Noi siamo l'Aurora

Aquilotti 2009: i risultati del fine settimana

Conclusa la prima fase del campionato per gli Aquilotti competitivi. I ragazzi di Emanuele Dipalma affrontano la seconda fase del girone Silver contro i pari età di Urania, vincendo tutti e sei i tempini con grande determinazione giocando tanto in velocità e cercandosi sempre. Prossima partita domenica contro Cernusco.

Anche per gli Aquilotti non competitivi è stato un inizio del nuovo anno più che soddisfacente. Gli aurorini affrontano le partite contro Arese, portando a casa il primo referto rosa della stagione vincendo l’ultimo tempino all’ultimo respiro; il pareggio a Novate Milanese perso però ai punti e l’ultima partita di sabato scorso vinta contro i pari età del San Rocco Monza.  Grandi miglioramenti individuali accompagnato da un ottimo gioco di squadra. Prossimi impegni: giovedì in Rodari contro Binzago e domenica a Seregno.

Under 15 provinciale: doppio referto giallo

Due sconfitte a domicilio nel girone U15 Gold, per la formazione desiana 2006, rimaneggiata per via di malati e infortunati, contro due squadre molto fisiche.


La partita, contro Legnano Knights, si indirizza subito verso gli ospiti che prendono un piccolo margine di 8/10 punti. Desio fatica nel tenere gli 1 contro 1 e non produce attacchi efficaci, almeno inizialmente. Con gli ospiti in controllo della partita, i padroni di casa si trovano sempre ad inseguire, arrivando anche sotto di 20 punti e riuscendo solo nel finale ad accorciare le distanze. Nonostante quasi tutti i giocatori vadano a referto e con un capitan Caprotti Ale da 16 punti con 4 triple, Desio si deve arrendere per 62-74.


Nel secondo incontro gli ospiti sono i ragazzi di Erba, che sfruttano le tante ripartenze in contropiede frutto delle difficoltà dell’attacco desiano a far circolare la palla, nel primo tempo. Seppur sotto nel punteggio, la squadra di coach Gatti, prova a mettere intensità e forte pressione agli avversari. A nulla vale la distribuzione omogenea dei canestri di squadra e il tentativo di rimonta nei minuti finali, perché il divario rimane incolmabile ed Erba espugna così il PalaMoretto per 42-68.
Prossimo incontro, sempre casalingo, sabato 8 febbraio ore 17.00 contro Tradate.


Rimadesio-Legnano Knights 62-74 (12-20, 25-37, 39-57)

Desio: Randazzo 3, Mauri 11, Ferin 10, Maretta 5, Caprotti A. 16, Currà, Colciago 5, Labriola 6, Salmaso 2, Compagni 4. All. Gatti, Ass. Piva.


Rimadesio-Erba 42-68 (5-15, 19-26, 31-52)

Desio: Mauri 8, Ferin ne, Maretta 1, Caprotti A. 8, Currà 1, Baruffini 2, Colciago 8, Labriola 2, Salmaso 5, Compagni 5, Caprotti F. 2. All. Gatti, Ass. Gallazzi/Piva.

Sponsors