Noi siamo l'Aurora

Comunicato Stampa: l’Aurora dà il bentornato a Davide Bossola

Comunicato Stampa: l’Aurora dà il bentornato a Davide Bossola

12 Luglio 2019

Pallacanestro Aurora Desio è lieta di annunciare il ritorno in bluarancio di Davide Bossola, esterno classe ’90 che ha già vestito la casacca Rimadesio nella stagione 2014/15 in serie B. Prodotto del settore giovanile Olimpia Milano, Davide vanta esperienze a Saronno e, dopo la parentesi desiana, a Bernareggio dove nelle ultime quattro stagioni è stato anche capitano prima in serie C e poi in serie B. Davide, che è rimasto nel cuore di tutti i tifosi aurorini grazie alla bomba dall’angolo mandata a bersaglio al Bione di Lecco che valse la salvezza matematica in serie B, ha chiuso la scorsa annata a 10 punti e 5 rimbalzi di media in 30 minuti di impiego.

Soddisfatto il vicepresidente Sebastian Perini che dichiara “Sono particolarmente felice di dare il bentornato in Aurora ad un giocatore per cui personalmente stravedo. Appena si è palesato uno spiraglio per firmare Davide,  Gabriele [Ghirelli] e lo staff lo hanno indicato come il primo nome nella lista per il ruolo di ala forte. Dopo un corteggiamento intenso, Davide ha detto di sì all’Aurora, pur avendo altre proposte di rilievo sul tavolo e questo ci rende particolarmente orgogliosi. Siamo sicuri che Davide possa essere un esempio e una guida sia sul parquet che fuori”.

Anche coach Gabriele Ghirelli esprime tutta la sua contentezza dichiarando “Davide è un giocatore che fin da subito ha messo d’accordo staff tecnico e società. La cosa che ci fa maggior piacere è che lui ha sposato subito il nostro progetto, un po’ perché conosce già l’ambiente e poi perché ha voglia di rimettersi in gioco in un progetto ambizioso. A livello caratteriale è il giocatore perfetto per la squadra che vogliamo costruire, è un bravissimo ragazzo dentro e fuori dal campo ma soprattutto è un leader, ha sempre una parola per tutti e sarà un valore aggiunto soprattutto per i giovani. A livello tecnico è altrettanto un giocatore perfetto per il nostro progetto di squadra, può giocare 4 e 5, ci apre il campo e può essere play aggiunto perché ha la dote di capire le varie situazioni che si sviluppano, aggiungendo l’abilità di passare molto bene la palla che nel gioco che vogliamo andare a fare è una cosa fondamentale. Siamo molto contenti di avere Davide che nelle ultime stagioni ha vinto campionati, per cui sa cosa vuol dire vincere e sa cosa serve per infiammare il nostro pubblico”. Bentornato a casa Davide!!!  

Potrebbero interessarti

Sponsors