Noi siamo l'Aurora

Finali nazionali under 14: Rimadesio vola in semifinale

Finali nazionali under 14: Rimadesio vola in semifinale

28 Giugno 2019

Con il brivido finale la Rimadesio batte la Robur Varese nei quarti di finale delle Finali Nazionali Under 14 Elite in corso di svolgimento a Porto San Giorgio ed accede alle semifinali. I ragazzi di Rota dopo un ottimo primo quarto chiuso avanti per 16-7, subiscono il rientro dei varesini che, spinti da un Dell’Omo da 25 punti ed 11 rimbalzi, rientrano sul 33-29 di inizio terza frazione. Qui però i bluarancio trovano buone esecuzioni in fase offensiva, aumentando inoltre l’intensità difensiva che blocca l’attacco della Robur. Ne viene fuori un parziale di 14-0 che ribalta l’inerzia della gara e spinge Desio fino al massimo vantaggio del 53-35 del 29′. Nel quarto finale però la tensione si fa sentire. L’attacco Rimadesio si inceppa, perdendo molti palloni e sbagliando un sacco di liberi. Varese invece, spinta dal solito Dell’omo e da Terlizzi, trova con continuità la via del canestro e minuto dopo minuto accorcia sempre di più rientrando sul 59-58 a 22″ dalla sirena finale dopo un appoggio al vetro di Terlizzi. Ma il fallo sistematico varesino frutta un fallo antisportivo su Federico Cotrone, che in lunetta è algido con un 2/2 che dà ossigeno ai bluarancio (61-58). Ancora Cotrone dalla linea della carità segna il libero della sicurezza con poco più di 2″ da giocare. Varese non segna e Desio può festeggiare il ritorno in una semifinale scudetto giovanile. Domani (sabato 29 giugno) alle ore 18.00 semifinale contro la vincente di Napoli – Mestre, in programma oggi alle ore 20.00.

Rimadesio – Robur et Fides Varese 62-58 (16-7, 33-27, 53-37)

Desio: Guarnaccia, Cividati, Raffaldi 5, Corti 16, Beretta 13, Foiano, La Mantia, Controne F. 15, Colzani, Colombo 2, Toffanin 11, Cotrone S. ne. All: Rota. Ass: Gatti, Damaso

Varese: Terlizzi 12, Vischia 5, Maresca ne, El Ouerd, Realini 6, Maddalin Santin, Cantisani, Dell’omo 25, Bortoli 6, Dagri 4, Grassia ne, Bottinelli. All: Todisco. Ass: Federico.

Potrebbero interessarti

Sponsors