Noi siamo l'Aurora

Ghirelli: La Rimadesio non vale l’ultimo posto

Ghirelli: La Rimadesio non vale l’ultimo posto

18 Gennaio 2019

“Una cosa è certa, la Rimadesio non vale l’ultimo posto in classifica”. Sono queste le prime dichiarazioni di Ghirelli da head-coach della Rimadesio. Affermazioni che fanno ben sperare in vista dell’incontro di domenica contro Reggio Emilia.

“I tanti ko hanno influito sull’umore della squadra che ha avuto un paio di passaggi a vuoto pesanti con Bernareggio e Ozzano – prosegue la sua analisi – da lì abbiamo cominciato a vedere tutto nero”. Ed è proprio questo atteggiamento poco propositivo che coach Ghirelli cercherà di allontanare fin da subito.

“Mi piacerebbe vedere una squadra più dinamica, con più ritmo, secondo me è questa la chiave. Avrò pochissimi giorni per lavorare e non siamo nemmeno al completo. È evidente che questa sia una squadra più offensiva che difensiva e che fatica ad attaccare contro le difese schierate. Lo abbiamo visto bene domenica contro la Juvi Cremona. A maggior ragione è arrivato un giocatore come Tommei dalle spiccate doti di attaccante in campo aperto”.

Non resta che attendere domenica alle 18 a Reggio Emilia per scoprire il nuovo volto dell’Aurora firmata Girelli.

Potrebbero interessarti

Sponsors