Noi siamo l'Aurora

Interzona U20, Rimadesio-Reyer Venezia 62-71

Interzona U20, Rimadesio-Reyer Venezia 62-71

11 aprile 2018

Una splendida Rimadesio sfiora l’impresa contro la corazzata Venezia: i desiani giocano una gara perfetta per 32’, vincono i primi tre quarti ma nel finale subiscono la maggiore intensità messa in campo dalla Reyer, che trascinata da Antelli impatta per la prima volta a quota 61 dopo 34’ ed ha la meglio col punteggio di 71-62 grazie al parziale di 1-20 messo a segno negli ultimi 8’ di gioco.
La Rimadesio comanda fin dalla palla a due grazie al gioco di squadra ed alla buona organizzazione difensiva: Corti nel pitturato e Peri dalla distanza regalano ai blu-arancio il primo allungo sul 12-7 del 4’; dopo il 19-16 della prima sirena propiziato da un gioco da 3 punti di Binaghi, anche nella seconda frazione sono i ragazzi di Cogliati ed Assi a fare l’andatura: la staffetta difensiva Corti-Torchio limita il temuto Simioni mentre nella metà campo offensiva Peri e Mazzoleni segnano i punti del 40-35 di metà gara.
Nel terzo periodo l’Aurora tocca il massimo vantaggio sul 55-42 del 27’ dopo una tripla di Peri, per poi incassare un parziale di 0-6 sul finire della terza frazione che restituisce inerzia e fiducia alla Reyer per il 55-48 del 30’. Una fiammata di Meroni (tripla e gioco da 3 punti) restituisce la doppia cifra di vantaggio ai blu-arancio sul 61-51 del 32’ma i gioiellini Reyer Miaschi, Antelli e Simioni propiziano la rimonta che porta prima alla parità a quota 61 con ancora 6’ da giocare, poi al sorpasso firmato da due liberi di Simioni al 37’. Desio è alle corde e segna un solo punto, dalla lunetta con Corti, negli ultimi 8’ di gara; decisiva una tripla di Miaschi, che firma il 62-66 a -90” regalando ai suoi l’accesso alle Finals di Torino.
La stagione degli Under 20 termina ad un passo dalle Finali Nazionali ma con un posto fra le 11 migliori formazioni d’Italia e chiude la carriera giovanile dell’annata ’98: da Andrea Mazzoleni e Vittorio Colombo in maglia desiana fin dal minibasket, passando per Marco Corti, Andrea D’Apolito, Matteo Mariani e Roberto Ventura fino all’ultimo arrivato Giovanni Binaghi.

Rimadesio-Reyer Venezia 62-71 (19-16, 40-35, 55-48)
Desio: Capelli, Beretta, Binaghi 8, Meroni 8, D’Apolito 2, Peri 19, Colombo, Maccan ne, Corti 15, Mazzoleni 7, Torchio 3, Pesenato ne. All. Cogliati, Ass. Assi

Potrebbero interessarti

Sponsors