Noi siamo l'Aurora

Serie B: La Rimadesio batte Bergamo e avanza in Supercoppa

Serie B: La Rimadesio batte Bergamo e avanza in Supercoppa

13 Settembre 2021

Una positiva e combattiva Rimadesio fa saltare il fattore campo imponendosi per 91-84 sul campo di Bergamo Basket, formazione lo scorso campionato in Serie A2 e prima testa di serie del Girone D di Supercoppa. I bluarancio superano così il turno e torneranno in campo mercoledì alle 20.30 in trasferta contro Pall. Crema.

L’Aurora approccia meglio la gara e con i punti di Sirakov (top scorer a quota 22), Leone e Vangelov scappa sul 4-15 del 6′ che è il massimo vantaggio di serata. Sodero scuote i suoi, con Ivanaj (17 punti e 4/5 da tre) che tiene a distanza gli Orobici sul 10-18, prima che si metta in moto Ihedioha (10 punti nel primo quarto) che riporta a contatto i padroni di casa sul 22-26 del 10′. In apertura di seconda frazione cinque punti filati di Nasini spingono Desio sul 26-34. Negri e Bedini dall’arco ed un gioco da tre punti di Manenti regalano il primo vantaggio di serata per Bergamo sul 39-38, con Molteni e Vangelov che mandano la Rimadesio in vantaggio alla pausa lunga sul 44-45.

Al rientro dagli spogliatoi sono ancora i brianzoli a fare l’andatura grazie ai bersagli dalla lunga distanza di di Ivanaj ed i punti in penetrazione di Sirakov (58-63). Gli orobici non ci stanno e nel finale di frazione mettono la testa avanti con le iniziative di Manenti e l’appoggio al vetro di un positivo Isotta per il 66-65 del 30′. Ad inizio quarto finale i padroni di casa sembrano mettere le mani sulla partita quando Negri, Savoldelli e Sodero dall’arco, bucano la difesa ospite dando due possessi di vantaggio sul 72-67. Desio è brava a non scomporsi e con il duo Gallazzi-Giarelli impatta a quota 75, prima che un’altra tripla di Sodero fissi l’80-76 del 38′. Sembra l’allungo decisivo, ma un parziale di 0-7 firmato Sirakov-Ivanaj spinge la Rimadesio sull’80-83 con poco più di un minuto sul cronometro. Bergamo pasticcia in fase offensiva con Savoldelli e sul successivo fallo sistematico Sirakov e Leone fanno percorso netto, fissando l’84-91 finale.

Come detto in precedenza si torna in campo mercoledì alle 20.30 a Crema. In caso di successo la Rimadesio tornerà in campo domenica 19 contro la vincente della sfida tra Cremona e Bernareggio per giocarsi un posto in Final 8.

Bergamo Basket – Rimadesio 84-91 (22-26, 44-45, 66-65)

Bergamo: Negri 16, Ihedioha 15, Sodero 11, Savoldelli 10, Bedini 13, Piccinni, Dembele 1, De Martin ne, Rota ne, Isotta 4, Maneneti 14, Cagliani ne. All. Cagnardi.

Desio: Sirakov 22, Giarelli 16, Gallazzi 7, Vangelov 9, Leone 11, Nasini 5, Gozo ne, Piarchak, Tamani, Molteni 4, Ivanaj 17, Di Giuliomaria. All. Ghirelli.

Potrebbero interessarti

GOLD PARTNER