Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio contro Vicenza nel turno infrasettimanale

Serie B: Rimadesio contro Vicenza nel turno infrasettimanale

29 Gennaio 2019

Dopo la sconfitta di Olginate, che allunga a 12 la serie negativa, la Rimadesio torna in campo tra le mura amiche del PalaMoretto nella serata di mercoledì, dove affronterà Vicenza, formazione che con 20 punti occupa la 6^ piazza in graduatoria.

La Pallacanestro Vicenza nasce nel 2012 dalle ceneri del Vicenza Basket, società che negli anni ’90 disputa un campionato di A2  e diverse stagioni in serie B. Partiti dalla serie D, i veneti, con 4 promozioni consecutive, hanno impiegato solo 4 stagioni per arrivare al campionato di serie B, dove la scorsa annata dopo il 3° posto in stagione regolare sono stati eliminati al 1° turno play-off da Borgosesia. Il presidente Gaetano Stella ha confermato gran parte del roster della passata stagione, inserendo giocatori di categoria per puntare a migliorare il risultato dello scorso anno. La panchina è stata affidata a Marco Venezia, esperto coach vicentino nelle ultime sette annate ad Arzignano. In cabina di regia troviamo il classe ’84 Daniele Demartini, confermato dalla scorsa annata con trascorsi a Treviglio, Agrigento e Cento. Per lui 10.8 punti, 3.5 rimbalzi e 4.4 assist di media a partita. Nello spot di guardia troviamo Daniele Quartieri, ex di turno, nelle ultime due stagioni a Lecco. Il classe ’87 di scuola Milano viaggia a 11.4 punti, 3.1 rimbalzi e 2.8 assist di media. Esterno di qualità e il 30enne Andrea Campiello, che ha vestito le maglie di Verona e Ferrara tra A2 e B. Confermato dalla scorsa stagione produce 13.1 punti e 5.2 rimbalzi ad incontro. Enrico Crosato è invece un’ala classe ’85 prelevato in estate da Padova. L’ex Bassano ed Oderzo, va a referto con 9.1 punti e 7.9 rimbalzi a partita. Sotto canestro  troviamo il centro argentino Diego Corral, arrivato nell’estate 2016 da Omegna. Il classe ’86, che ha giocato anche a Matera e Trapani, con i suoi 15.9 punti realizzati e 9.9 rimbalzi catturati ogni partita risulta essere il miglior marcatore dei suoi. Completano le rotazioni: Pietro Montanari, confermato esterno classe ’91 che viaggia a 7.4 punti e 3.5 rimbalzi di media; Umberto Campiello, bandiera vicentina classe ’85 alla 6^ stagione in società, che va a referto con 6.7 punti e 2.7 rimbalzi di media;  Gianmarco Conte, guardia 21enne prelevato da Alto Sebino da 5.5 punti e 2.1 rimbalzi a gara; e dai giovani play Matteo Mezzalira e Luca Contrino entrambi prodotti del settore giovanile rispettivamente classe ’99 e 2000.

Nella gara di andata Vicenza si impose per 101-98 dopo due tempi supplementari, grazie anche ad alcune chiamate arbitrali più che discutibili. I mattatori di serata per i padroni di casa furono Andrea Campiello e Quartieri, autori rispettivamente di 26 e 21 punti. A Desio non bastarono un Perez da 28 punti ed un lenti da 20 punti e 19 rimbalzi.

Palla a due alle ore 21.00 di mercoledì presso il Centro Sportivo Aldo Moro PalaMoretto. L’ingresso alla partita sarà gratuito fino ad esaurimento biglietti. Arbitreranno l’incontro i signori Stefano Barilani e Giorgio Silvestri entrambi di Roma.

Potrebbero interessarti

Sponsors