Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio in cerca di riscatto a Vicenza

Serie B: Rimadesio in cerca di riscatto a Vicenza

24 ottobre 2018

Torna in campo giovedì a Vicenza la Rimadesio di Fabrizio Frates, che dopo aver perso nettamente la sfida interna contro Olginate, sarà impegnata sul campo di una formazione ostica che è uscita sconfitta dalla sfida dello scorso week end a Cremona.

La Pallacanestro Vicenza nasce nel 2012 dalle ceneri del Vicenza Basket, società che negli anni ’90 disputa un campionato di A2  e diverse stagioni in serie B. Partiti dalla serie D, i veneti, con 4 promozioni consecutive, hanno impiegato solo 4 stagioni per arrivare al campionato di serie B, dove la scorsa annata dopo il 3° posto in stagione regolare è stata eliminata al 1° turno play-off da Borgosesia. Il presidente Gaetano Stella ha confermato gran parte del roster della passata stagione, inserendo giocatori di categoria per puntare a migliorare il risultato dello scorso anno. Vicenza con 2 vittorie ed una sconfitta si trova nel gruppone di squadre a 4 punti che insegue le capolista San Vendemiano e Faenza. La panchina è stata affidata a Marco Venezia, esperto coach vicentino nelle ultime sette annate ad Arzignano. In cabina di regia troviamo il classe ’84 Daniele Demartini, confermato dalla scorsa annata con trascorsi a Treviglio, Agrigento e Cento. Per lui 10.7 punti, 3.3 rimbalzi e 4 assist di media a partita. Nello spot di guardia troviamo Daniele Quartieri, ex di turno, nelle ultime due stagioni a Lecco. Il classe ’87 di scuola Milano viaggia a 12.3 punti e 4 rimbalzi di media, risultando il miglior marcatore dei suoi. Esterno di qualità è il 30enne Andrea Campiello, che ha vestito le maglie di Verona e Ferrara tra A2 e B. Confermato dalla scorsa stagione produce 11.7 punti e 6.3 rimbalzi ad incontro. Enrico Crosato è invece un’ala classe ’85 prelevato in estate da Padova. L’ex Bassano ed Oderzo, va a referto con 8 punti e 6.3 rimbalzi a partita. Sotto canestro  troviamo il centro argentino Diego Corral, arrivato nell’estate 2016 da Omegna. Il classe ’86, che ha giocato anche a Matera e Trapani, con i suoi 11.5 punti realizzati e 10 rimbalzi catturati ogni partita risulta essere un fattore in ambo i lati del campo. Completano le rotazioni: Pietro Montanari, confermato esterno classe ’91 che viaggia a 11 punti e 3.3 rimbalzi di media; Umberto Campiello, bandiera vicentina classe ’85 alla 6^ stagione in società;  Gianmarco Conte, guardia 21enne prelevato da Alto Sebino da 5.3 punti e 3 rimbalzi a gara; e dai giovani play Matteo Mezzalira e Luca Contrino entrambi prodotti del settore giovanile rispettivamente classe ’99 e 2000.

Palla a due alle ore 20.30 di giovedì presso il PalaRewatt di via Goldoni 32 a Vicenza. Arbitreranno l’incontro i signori Fabio Bonotto di Ravenna e Mattia Foschini di Russi (RA).

Potrebbero interessarti

Sponsors