Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio pronta per il derby contro Urania

Serie B: Rimadesio pronta per il derby contro Urania

23 novembre 2018

Una Rimadesio reduce da due sconfitte, prosegue il novembre di fuoco ricevendo domenica al PalaMoretto l’Urania Milano, formazione costruita per puntare al salto di categoria. Coach Frates dovrebbe recuperare Villa, che tornerà a disposizione dopo un mese out.
Urania Milano è società storica del panorama cestistico milanese e la sua fondazione risale al 1952. I Wildcats, dopo decenni trascorsi nei campionati regionali di vertice, nel nuovo millennio trovano la prima storica promozione nel campionato di serie C nazionale, raggiungendo addirittura la serie B, dove ormai da alcuni anni sono protagonisti. Durante l’estate estate il presidente Ettore Cremascoli, in collaborazione con il G.M. Luca Biganzoli, ha allestito un roster per puntare al vertice della classifica e migliorare la semifinale play-off raggiunta lo scorso anno. Milano a quota 10 punti occupa la 3^ posizione in graduatoria appaiata ad altre 4 formazioni. Alla guida tecnica confermato Davide Villa, coach che conosciamo molto bene visto la sua militanza in Aurora dal 2006 al 2017, prima con le giovanili e poi con la prima squadra. Dalla scorsa stagione sono stati confermati i migliori elementi. In cabina di regia Riccardo Santolamazza, classe ’83 scuola Roma che vanta esperienze in A1 a Biella ed in A2 a Pistoia, Anagni, Latina ed Agropoli. Il romano viaggia a 11.8 punti, 5.4 rimbalzi e 4.5 assist di media. Nel ruolo di guardia/ala conferma anche per l’ex desiano Andrea Negri, che vanta esperienze anche a Como, Cremona e Lecco. Il classe ’88 produce 7.9 punti e 2.5 rimbalzi a partita. Nel pitturato le conferme invece sono per lo storico capitano Andrea Paleari, 37enne alla sua 6^ stagione a Milano (ex Piacenza, Vado Ligure, Civitanova e Riva del Garda) che va a referto con 12 punti e 6 rimbalzi a partita; e per Giacomo Eliantonio, classe ’88 di scuola Montepaschi che vanta esperienze in A2 a Scafati, Jesi, Rimini, Barcellona, Recanati e Rieti, capace di realizzare 10.4 punti, 5.2 rimbalzi e 3.8 assist di media. Il miglior marcatore della Super Flavor è Giorgio Piunti, ala/centro di 205 cm che nelle ultime due stagioni ha vinto la serie B prima con Orzinuovi e poi con Cento. Il classe ’90 viaggia a 15.8 punti, 8.2 rimbalzi e 2 assist a partita. Da Orzinuovi è arrivato invece Andrea Scanzi, guardia classe ’88 ex Iseo, Brescia, Montichiari e Bergamo. Le sue cifre parlano di 13.3 punti, 3.1 rimbalzi e 2.7 assist. Da Omegna è stato prelevato il play classe ’86 Alexander Simoncelli, scuola Casalpusterlengo con esperienze a Brindisi, Tortona e Piacenza. Per lui 8.9 punti e 6.8 assist a partita. Le rotazioni sono chiuse da: Davide Toffali, guardia classe ’98 di scuola Milano da 5.8 punti e 3 rimbalzi, lo scorso anno in A2 a Imola; Manuel Riva, classe ’99 di scuola Desio; Luca Albique, centro classe ’97 anche lui in prestito da Desio ed il play 18enne Jacopo Sedazzari. Fermo ancora ai box invece Riccardo Scroccaro, altro prodotto di Desio in prestito all’Urania che è fuori da inizio stagione per infortunio.
Palla a due alle ore 18.00 di domenica 25 novembre presso il Centro Sportivo Aldo Moro PalaMoretto di via San Pietro a Desio. Per l’occasione i biglietti della partita faranno riferimento al listino di fascia A con tribuna non numerata a 10 € e tribuna numerata a 15 €. Arbitreranno l’incontro i signori Lorenzo Grazia di San Pietro in Casale (BO) e Matteo Roiaz di Muggia (TS).

Potrebbero interessarti

Sponsors