Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio sconfitta a Cesena

Serie B: Rimadesio sconfitta a Cesena

11 Febbraio 2019

Cade la Rimadesio a Cesena per 92-80 sul campo della capolista, mettendo così in fila il 15° ko consecutivo e rimanendo in fondo alla classifica. Coach Ghirelli torna però dalla trasferta romagnola con i segnali positivi avuti dalla squadra che, ridotta all’osso per le assenze di Peri e Pesenato a causa dell’influenza, regge per 40 minuti contro una corazzata del girone, approcciando nella giusta maniera la gara e ritornando in partita dopo essere sprofondata sotto di 13 lunghezze. Ad inizio gara gli attacchi la fanno da padrone, con Fiorito e Tommei che trovano con continuità la via del canestro fissando il 14-19 del 5′. Brkic è un rebus per la difesa bluarancio e domina nel pitturato (23 punti e 7 rimbalzi) riportando a contatto i suoi ed al 10′ il risultato è 27 pari.  Desio mantiene la testa sul 27-31 dopo un canestro di Perez, ma Ferraro dall’arco firma il sorpasso (32-31) con Cesena che prova a mettere le mani sulla gara. Beretta dall’arco tiene in scia Desio, ma negli ultimi 90″ del quarto Brkic dalla lunetta, Dagnello dall’arco e Battisti con la tripla da metà campo sulla sirena del quarto (unici suoi punti di serata) fissano il 53-45 della pausa lunga.

Al rientro in campo l’Aurora sbanda e sprofonda sul 61-48 Grazie al solito Brkic nel pitturato e le conclusioni dalla lunga distanza di Raschi e De Fabritiis. la gara sembra segnata ma Desio trova energia e punti dal duo Tommei-Beretta che confezionalo lo 0-8 che riapre la gara sul 61-56 del 27′. Al terzo riposo i Tigers conducono ancora per 69-63, con Lenti e Perez che in apertura di quarto finale fissano il 69-68 con ancora 9′ sul cronometro. Qui però la gara cambia perchè i padroni di casa riprendono il filo del discorso con buone eseguzioni offensive, mentre Desio pasticcia in attacco con troppe forzature. Il risultato è l’8-0 confezionato da Trapani, Brkic e Raschi che spingono i padroni di casa sul 77-68 del 34′. I desiani ci provano con Tommei (77-70) ma Cesena controlla senza patemi e porta a casa il successo per 92-80.

Ora per i bluarancio due sfide consecutive al PalaMoretto. Si inizia domenica 17 febbraio alle ore 18.00 contro Faenza.

Amadori Tigers Cesena – Rimadesio Desio 92-80 (27-27, 26-18, 16-18, 23-17)
CesenaDavid Brkic 23 (7/10, 2/6), Andrea Dagnello 19 (4/8, 2/6), Andrea Raschi 13 (3/8, 1/1), Antonio De fabritiis 11 (1/3, 3/5), Michael Sacchettini 9 (4/6, 0/0), Massimiliano Ferraro 7 (2/3, 1/2), Emanuele Trapani 7 (3/3, 0/1), Matteo Battisti 3 (0/4, 1/2), Francesco Poggi 0 (0/0, 0/0), Matteo Frassineti 0 (0/0, 0/0), Alessandro Dell omo 0 (0/0, 0/0). All: Di Lorenzo
Tiri liberi: 14 / 20 – Rimbalzi: 37 12 + 25 (David BrkicAndrea Raschi 7) – Assist: 15 (Matteo Battisti 4)
DesioAndrea Tommei 24 (4/10, 4/9), Giovanni Lenti 14 (3/9, 0/0), Matteo Beretta 11 (1/2, 3/6), Daniel Perez 10 (2/3, 2/7), Xavier Brown 9 (3/4, 1/4), Simone Fiorito 8 (0/0, 2/5), Paolo Busetto 2 (1/2, 0/1), Olivier Giacomelli 2 (1/1, 0/2), Andrea Torchio 0 (0/0, 0/0). All: Ghirelli
Tiri liberi: 14 / 15 – Rimbalzi: 25 5 + 20 (Daniel Perez 7) – Assist: 11 (Paolo Busetto 4)

Potrebbero interessarti

Sponsors