Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio supera in rimonta Fiorenzuola per 85-79

Serie B: Rimadesio supera in rimonta Fiorenzuola per 85-79

11 Ottobre 2021

Una vogliosa e combattiva Rimadesio centra il secondo successo stagionale superando per 85-79 Fiorenzuola, dopo una gara vinta in rimonta grazie ad un quarto finale da 33 punti e le giocate decisive di Sirakov, Di Giuliomaria e Piarchak.

Partono meglio gli ospiti che con la fisicità di Filippini nel pitturato e la precisione di Alibegovic da fuori fanno l’andatura sin dalla palla a due. La tripla dell’11 pari di Sirakov è effimera perchè i piacentini chiudono meglio il quarto, andando al primo riposo sul 18-28. Desio fatica oltremodo nella metà campo difensiva, dove i gialloblu trovano con continuità la via del canestro arrivando sul massimo vantaggio di 23-36 al 12′ dopo due triple di Bracci e Galli. In uscita dal time out la zona fronte pari chiamata da coach Ghirelli paga dividendi, con gli ospiti che perdono la fluidità offensiva, mentre Di Giuliomaria, Mazzoleni ed Ivanaj confezionano il 7-0 per il 30-36 del 16′. Al 20′ il tabellone dice 36-43.

Al rientro sul parquet è ancora Fiorenzuola a controllare la gara, con l’Aurora che perde molti palloni e gli ospiti provano la fuga sul 45-57 del 25′ dopo i punti dalla lunetta di Rubbini e Ricci. La svolta della gara arriva a cavallo dei due quarti finali. Sul punteggio di 49-58 Ivanaj dall’arco manda l’Aurora all’ultimo riposo sotto sul 52-58, mentre in apertura di ultima frazione Molteni realizza da 3 e segna in contropiede dopo una rubata di Di Giuliomaria. Non è ancora trascorso un minuto e Desio è a contatto sul 57-58. Il time-out di coach Galetti non cambia l’inerzia della gara perchè un positivo Piarchak appoggia al vetro il primo vantaggio di serata per i bluarancio sul 59-58. La Rimadesio non si ferma più. Sirakov da tre ed un gioco da tre punti Di Giuliomaria aumentano il gap (67-59), con Alibegovic che sblocca i suoi dalla lunga distanza e Sirakov che in penetrazione chiude il parziale di 19-4 per il 71-62. La tripla di Ivanaj vale il massimo vantaggio del 35′ sul 74-63, con Desio che controlla con vantaggi sempre vicini alla doppia cifra e chiude la gara con la giocata da tre punti di Giarelli per l’83-74 con ancora 50″ da giocare. Il finale è 85-79.

Prossimo impegno domenica alle ore 18 sul campo di Basket Mestre, formazione che come la Rimadesio ha messo in fila due vittorie nelle prime due uscite stagionali. La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass.

Rimadesio – Pall. Fiorenzuola 85-79 (18-28, 36-43, 52-58)

Desio: Ivanaj 17, Leone ne, Tamani ne, Nasini, Vangelov 6, Di Giuliomaria 8, Giarelli 9, Molteni 10, Gallazzi ne, Mazzoleni 10, Piarchak 2, Sirakov 23. All. Ghirelli

Fiorenzuola: Galli 7, Bracci 3, Rubbini 10, Alibegovic 12, Livelli 6, Filippini 20, Avonto ne, Cipriani 3, Boriani ne, Bussolo ne, Ricci 18, Jovanovic. All. Galetti.

Arbitri: Paglialunga e Lanciotti

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER