Noi siamo l'Aurora

Serie B: Tramarossa Vicenza – Rimadesio 101-98 d2ts

Serie B: Tramarossa Vicenza – Rimadesio 101-98 d2ts

26 ottobre 2018

Dopo la pesante sconfitta casalinga contro Olginate, la Rimadesio fa visita alla Tramarossa Vicenza perdendo una partita infinita (ben 2 tempi supplementari) per 101-98. Al Pala Goldoni succede un po’ di tutto: Desio non entra in campo benissimo e dopo i primi 7 punti per parte, subisce un parziale di 8-0 riuscendo comunque a ricucire sul 22-17 alla fine dei primi 10 minuti. Nel secondo quarto i padroni di casa allungano fino al massimo vantaggio di 17 lunghezze del 15’. Sembra la stessa partita di domenica scorsa, invece Desio non si abbatte e da vera squadra non sprofonda andando negli spogliatoi alla pausa lunga sul 45-33 grazie ad una tripla di Perez (sarà il miglior realizzatore del match a quota 28). Al rientro sul parquet sono 3 triple di Brown a riportare l’Aurora in partita e il terzo periodo si chiude con Desio sotto di 8 punti. È ancora un canestro dalla lunga distanza del 9 Bluarancio a portare Desio a -4 sul 63-59 del 33’. La Rimadesio perde Villa per un infortunio alla caviglia, Busetto lo sostituisce a dovere segnando subito anche lui dai 3 punti. Desio impatta sul 65 pari grazie ad un altro canestro di Brown (17 a referto con un 5/8 dall’arco).
A 42 secondi dal termine è Perez a portare gli ospiti in vantaggio con una tripla dal coefficiente di difficoltà altissimo (73-74).
Vicenza perde palla, Busetto fa 1/2 dalla lunetta. Rimbalzo offensivo a 17 secondi dalla fine per Desio che però non gioca col cronometro e va al tiro sbagliando. Riparte la Tramarossa con l’ex Quartieri che subisce un fallo antisportivo al quanto dubbio da parte di Fiorito con Desio che aveva ancora un fallo da spendere. Entrambi i liberi a segno. La tripla sulla sirena dello stesso Quartieri non entra e si va ai supplementari. Parte bene Vicenza poi l’Aurora si porta sul +3 grazie ai canestri di Perez e Lenti (20 punti e 19 rimbalzi). Vantaggio che resiste fino a quando allo scadere Campiello (top scorer ospite a quota 26) manda a bersaglio un tiro dall’arco per l’86-86. Nel secondo supplementare Desio rincorre sempre: sul 100-98 a 12 secondi dal termine, Campiello sbaglia due tiri liberi ma i padroni di casa conquistano il rimbalzo. Perez è costretto a spendere un fallo e mandare in lunetta Corral che fa 1/2. Sulla sirena è lo stesso Perez a tentare la tripla che avrebbe portato al terzo overtime. Si ritorna in campo domenica 28 ottobre in casa al PalaMoretto alle ore 18.00 contro la Virtus Padova.
Tramarossa Vicenza  Rimadesio Desio 101-98 (22-17, 23-16, 16-20, 14-22, 26-23)
Vicenza: Andrea Campiello 26 (10/18, 2/3), Daniele Quartieri 21 (1/1, 5/10), Diego Corral 19 (8/11, 0/3), Gianmarco Conte 13 (4/4, 1/4), Daniele Demartini10 (5/9, 0/2), Enrico Crosato 7 (2/6, 1/2), Pietro Montanari 5 (0/3, 1/4), Umberto Campiello 0 (0/1, 0/0), Alberto Rigon 0 (0/0, 0/0), Luca Contrino 0 (0/0, 0/0), Matteo Mezzalira 0 (0/0, 0/0), Piergiacomo Rigon 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 16 – Rimbalzi: 44 13 + 31 (Diego Corral14) – Assist: 20 (Daniele QuartieriDaniele Demartini 5)
Desio: Daniel Perez 28 (5/11, 5/7), Giovanni Lenti 20 (7/12, 0/0), Xavier Brown 17 (1/2, 5/8), Paolo Busetto 10 (1/6, 2/5), Olivier Giacomelli 9 (0/0, 3/8), Simone Fiorito 7 (1/4, 1/5), francesco Villa 3 (0/3, 1/2), Davide Peri 2 (0/1, 0/0), Andrea Valentini 2 (1/3, 0/0), Matteo Beretta 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 22 – Rimbalzi: 38 9 + 29 (Giovanni Lenti19) – Assist: 19 (Daniel Perez 7)

Potrebbero interessarti

Sponsors