Noi siamo l'Aurora

Serie B: una buona Rimadesio cede ad Orzinuovi 74-62

Serie B: una buona Rimadesio cede ad Orzinuovi 74-62

19 novembre 2018

Dopo la sconfitta a Faenza, la Rimadesio cade anche sul difficile campo di Orzinuovi (in A2 nella passata stagione) col punteggio di 74-62. Primo quarto dove le due squadre vanno di pari passo: Desio prova l’allungo con un canestro di Lenti ed una tripla del classe ’99 Beretta, ma viene recuperata dal duo Siberna-Tassinari (entrambi top scorer per la formazione di casa a quota 18 punti). Il tabellone recita 13-14 dopo i primi 10 minuti. Ad inizio del secondo periodo, però, i Bluarancio raggiungono grazie ad un canestro dall’arco di Fiorito quello che sarà il massimo vantaggio del match sul +7.Con 4 canestri da 3, uno dopo l’altro, Orzinuovi annulla del tutto il mini parziale desiano e complici i numerosi rimbalzi offensivi concessi da Desio (30 a fine partita, troppi), i padroni di casa chiudono la prima parte di gara sul 37-31.
Al rientro sul parquet Tassinari si prende sulle spalle l’Agribertocchi: tra assist e canestri porta i suoi sino alle 12 lunghezze di vantaggio. La Rimadesio non si abbatte e grazie al buono contributo dalla panchina di Peri, due triple di Perez ed una del capitano si ritrova sul 45 pari del 25’. Un canestro dalla lunga distanza di Siberna apre nuovamente un mini-break per Orzinuovi, ma sono due liberi di Perez (miglior realizzatore del match: 21 punti) a chiudere il terzo quarto in parità. Con un canestro di Fiorito Desio mette la testa avanti per poi sprofondare sotto i canestri di Turel (7 punti negli ultimi decisivi minuti). La tripla sulla sirena da parte di Tassinari regala un +12 ad Orzinuovi che non rispecchia del tutto ciò che si è visto in campo.

Domenica prossima i Bluarancio tornano tra le mura amiche del PalaMoretto per l’attesa sfida contro la Super Flavor Milano: palla a due alle ore 18.

Agribertocchi Orzinuovi – Rimadesio Desio 74-62 (13-14, 24-17, 15-21, 22-10)

Orzinuovi: Giacomo Siberna 18 (3/5, 4/8), Andrea Tassinari 18 (3/9, 3/8), Mirco Turel 12 (3/5, 2/7), Tommaso Bianchi 9 (3/5, 1/3), Lorenzo Varaschin 7 (2/3, 1/2), Marco Timperi 5 (1/5, 1/2), Vincenzo Pipitone4 (2/7, 0/0), Lorenzo Galmarini 1 (0/3, 0/0), Michele Peroni 0 (0/1, 0/1), Bozidar Labovic 0 (0/0, 0/0), Leonardo Ghidotti 0 (0/0, 0/0), Lazar Kekovic 0 (0/0, 0/0). All: SalieriTiri liberi: 4 / 8 – Rimbalzi: 45 15 + 30 (Vincenzo Pipitone 9) – Assist: 19 (Andrea Tassinari 7)

Desio: Daniel Perez 21 (6/7, 2/9), Simone Fiorito 11 (1/2, 3/4), Giovanni Lenti 11 (4/9, 0/0), Matteo Beretta 5 (1/1, 1/4), Davide Peri 5 (0/0, 1/2), Olivier Giacomelli 3 (0/3, 1/5), Paolo Busetto 2 (1/5, 0/3), Xavier Brown 2 (1/2, 0/2), Andrea Valentini 2 (1/3, 0/1), Daniele Pesenato 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 11 – Rimbalzi: 33 5 + 28 (Giovanni Lenti 9) – Assist: 11 (Matteo Beretta 4)

Potrebbero interessarti

Sponsors