Noi siamo l'Aurora

Serie C Gold: la SGR riceve la visita di Nerviano

Serie C Gold: la SGR riceve la visita di Nerviano

21 Febbraio 2020

Dopo il poker di successi consecutivi, la SGR Desio di coach Ghirelli torna a giocare dopo oltre un mese davanti al pubblico amico del PalaMoretto contro la Pallacanestro Nervianese. I milanesi occupano a quota 20 punti la 7^ piazza in graduatoria, ma sono una delle squadre più in forma del momento avendo vinto 5 delle ultime 6 gare giocate, l’ultima contro Cantù. Rispetto alla gara di andata sono cambiate un po’ di cose. In primis la guida tecnica, con coach Andrea Mandrillo esonerato ad inizio dicembre dopo la sconfitta patita a Valceresio. Al suo posto Massimo Corrado, coach di esperienza con tanti anni di militanza a Legnano, anche in serie A2. Inoltre la Overnet ha perso il suo centro Alessandro Priuli che ha deciso di prendersi una pausa dal basket giocato. Al suo posto un degno sostituto, Gaetano Spera, classe ’93 da 9.5 punti e 8.5 rimbalzi di media, che nella prima metà di stagione era a Gazzada. In cabina di regia troviamo il classe ’96 Stefano Ceppi, prelevato da Erba, che viaggia a 8.8 punti, 4.4 rimbalzi e 2.2 assist di media. Il miglior marcatore di Nerviano è la guardia Marcello Cozzoli, classe ’90 prelevato dalla serie B di Sangiorgese. L’ex Corato, Potenza, L’Aquila, Matera e Valsesia (tutte in serie B) produce 15.2 punti, 3.4 rimbalzi e 3.2 assist a partita. Altra guardia con punti nelle mani è il 21enne Simone Nuclich, alla 3^ stagione a Nerviano con un passato anche in serie B a Sangiorgese. Per lui 14.1 punti, 3.5 rimbalzi e 3 assist a gara, realizzando con il 49 % da dietro l’arco. Ala da tenere sotto controllo è invece Giovanni Frontini, ex Pavia, Vigevano e Casorate alla 4^ stagione in maglia nervianese. Il classe ’94 realizza 11.8 punti, 6 rimbalzi ed 1.3 assist a partita. Sugli esterni troviamo poi il classe ’89 Gianluca Bandera (8^ stagione a Nerviano) che viaggia a 6.4 punti e 2.8 rimbalzi ad incontro ed il classe ’99 scuola ABA Legnano Francesco Biraghi che produce 6.9 punti e 2.9 rimbalzi a gara. In rotazione anche gli esterni Matteo Binaghi (’99) ed Oscar Aceti (’97). Chiudono i giovanissimi Giacomo Pogliana e Lorenzo Guzzetti rispettivamente classe 2001 e classe 2002.

Nella gara di andata i milanesi sorpresero l’Aurora per 79-75, dopo una gara pazza in cui i bluarancio dilapidarono ben 14 punti di vantaggio a metà terza frazione. Cozzoli con 23 punti e Nuclich con 19 fecero la differenza per la Overnet che tirò 9/20 da 3; mentre alla SGR non bastarono i 16 punti di Zeneli ed i 15 di De Bettin.

Palla a due alle ore 21.00 di sabato presso il Centro sportivo Aldo Moro PalaMoretto di via San Pietro a Desio. Arbitreranno l’incontro i signori Giuliano Molteni di Cantù (CO) ed Daniele Marchesi di Tirano (SO).

Potrebbero interessarti

Sponsors