Noi siamo l'Aurora

Serie C Gold: SGR impegnata contro Calolziocorte

Serie C Gold: SGR impegnata contro Calolziocorte

13 Dicembre 2019

Tornata al successo contro Mortara, la SGR vuole dare continuità per proseguire la sua risalita verso il vertice della classifica. L’occasione di domenica è ghiotta visto che i ragazzi di Ghirelli saranno impegnati sul campo del fanalino di coda Calolziocorte, formazione che fino a questo momento in campionato ha riportato solo sconfitte. Nonostante questo la partita non è da sottovalutare viste le non perfette condizioni fisiche di alcuni elementi del roster bluarancio.

Dopo la promozione conquistata la scorsa stagione nella finale play-off contro Cerro Maggiore, Carpe Diem Basket ha confermato praticamente in toto il roster che ha vinto la C Silver, trovando non poche difficoltà nell’annata corrente visto le 11 sconfitte in altrettanti incontri. In panchina confermato Angelo Mazzoleni, artefice della promozione che in passato vanta esperienze a Pescate in serie D. Il miglior Marcatore di Calolzio è Leonardo Meroni, guardia classe ’89 alla 6^ annata tra i lecchesi. In stagione viaggia a 12.5 punti, 1.4 rimbalzi e 2 assist di media. In cabina di regia troviamo il classe ’90 Federico Zambelli, confermato con un passato ad Olginate e Morbegno. Per lui 11.9 punti, 1.7 assist e 4.4 assist a partita. Sugli esterni troviamo una bandiera, Daniele Floreano, classe ’89 da sempre a Calolzio che produce 9.9 punti, 3.2 rimbalzi ed 1.9 assist di media. Altro esterno con punti nelle mani è Martino Rusconi, 24enne alla 6^ annata in casacca Carpe Diem. Le sue medie parlano di 9.9 punti e 4.4 rimbalzi a gara. Nel pitturato il classe ’96 Davide Perego, confermato ed ex Lecco, Blu Orobica, Nerviano e Lesmo, che va a referto con 6.9 punti ed 1.7 rimbalzi. A dargli man forte l’esperienza di Nicholas Porro, classe ’86 ex Rovello da tre anni a Calolzio che produce 3.2 punti e 3.5 rimbalzi di media. Marcello Butti è invece un play 23enne, alla sua 3^ annata in società, da 3.9 punti, 1.1 rimbalzi ed 1.8 assist; mentre Matteo Bonacina è un’ala classe ’89 confermato ed ex Busnago da 6.8 punti, 8.2 rimbalzi e 2.6 assist. Matteo Ferrario è invece un’ala piccola di esperienza (’85) confermato dalla scorsa stagione che in passato vanta esperienze a Vercurago. Per lui 7.2 punti, 2.2 rimbalzi ed 1.3 assist. Le rotazioni sono chiuse dal classe 2002 Andrea Galluccio, dalla guardia classe ’97 Christian Fontana, dagli esterni classe ’99 Alessandro Allevi e Matteo Galli e dalla guardia classe 2001 Mattia Pirovano.

Palla a due alle ore 18.00 di domenica presso il Palazzetto Iginio Ravasio di Olginate. Arbitreranno l’incontro i signori rosario Musolino di Gavirate (VA) e Francesco Mainetti di Daverio (VA).

Potrebbero interessarti

Sponsors