Noi siamo l'Aurora

U15 Ecc, ABC Cantù-Rimadesio 52-57

U15 Ecc, ABC Cantù-Rimadesio 52-57

12 dicembre 2017

Dopo la larga vittoria di settimana scorsa contro Casalpusterlengo, i ragazzi di coach Gatti affrontano in una fredda domenica mattina i pari età di Cantù.
La partita si apre con un 5-0 per i padroni di casa ma delle buone difese e i canestri di Natalini e Costa producono un contro parziale di 0-8 per gli ospiti. Da lì a 6’ dalla fine del secondo quarto si mantiene grande equilibrio (20-21), poi il tabellone non si muove fino a 3′ dall’intervallo, in cui Cantù torna in vantaggio per pochi secondi perché Desio trova dei buoni tiri e va a riposo sul +5 (24-29).
Al rientro dagli spogliatoi la partita si anima subito con un gioco da 4 punti di Fanelli per il massimo vantaggio desiano. La scossa però la danno i padroni di casa, che sfruttano qualche palla persa ospite ed i canestri da rimbalzo di Bresolin per riportarsi a contatto. Desio non ci sta e risponde con Greghi e Natalini per il 30-39 di metà terzo quarto. Cantù fa solo tiri da 3 per 4’, trovando il fondo della retina 2 volte, Desio segna i liberi e il vantaggio rimane costante. Nel quarto finale gli aurorini faticano in attacco, dove hanno più di 5’ di blackout con 0 punti a referto, tanto che i canturini tornano a -1 a 4′ dal termine (44-45). I canestri di Tornatore dalla lunetta, Greghi e Natalini danno linfa vitale a Desio, che torna a respirare sul +6. Cantù ribatte colpo su colpo e con 20” da giocare il tabellone recita 52-54; un antisportivo e tecnico ai padroni di casa più i liberi di Greghi e Costa regalano a Desio una grande e meritata vittoria.
Prossimo impegno sabato 16 dicembre in casa contro Mantova.

ABC Cantù-Rimadesio 52-57 (10-12, 24-29, 35-43)
Desio: Tornatore 11, Turri, Brivio 2, Fanelli 6, Costa 7, Farina ne, Greghi 8, Radice 2, Natalini 21, Gobbetti, Martino ne, Di Costanzo. All. Gatti, Ass. Piva/Ceruti

Potrebbero interessarti

Sponsors