Noi siamo l'Aurora

U18 ecc, Rimadesio-Bluorobica 57-71

U18 ecc, Rimadesio-Bluorobica 57-71

1 dicembre 2017

Desio non supera la capolista BluOrobica e deve dire addio all’accesso alla fase Gold, che sarebbe stato vanificato anche in caso di vittoria visto il successo di Milano sul campo di Brescia nell’altro scontro al vertice dell’ultima giornata. I desiani prenderanno quindi parte al gruppo silver, portandosi in dote i 10 punti conquistati contro Brescia, Cremona ed NBB ed affrontando Cantù, Robur Varese, Cernusco e Milano3: in palio 1 o 2 posti (non sono ancora stati comunicati dal Settore Giovanile i criteri di ammissione alla fase interregionale) per l’Interzona.
Contro Bergamo l’Aurora parte male (6-16 al 5’), subendo le incursioni nel pitturato di D’Almeida e la pioggia di triple (ben 5 nei 10’ iniziali) degli esterni bergamaschi ed alla prima sirena deve rincorrere sul 14-29. Lovato e Peri suonano la carica nel secondo periodo, in cui Desio aumenta l’intensità difensiva (concedendo agli ospiti appena 13 punti dopo i 29 dei 10’ iniziali) e piazza un break di 11-0 per il 27-33 del 15’.
Dopo il 36-42 di metà gara, Desio risale in un paio di occasioni fino a -4 sulle iniziative di Maccan, senza mai riuscire a colmare completamente in gap (41-45 al 24’, 49-54 al 29’). Nei 10’ finali l’Aurora rimane in scia fino al 51-58 del 34’, prima che 3 bombe in rapida successione degli ospiti diano il là all’allungo decisivo di BluOrobica.

Rimadesio-Bluorobica 57-71 (14-29, 36-42, 49-54)
Desio: Benedini, Blo 2, Canato 6, Capelli, Costa 4, Peri 24, Maccan 8, Di Liddo, Pandolfi, Mazzola, Lovato 11, Pesenato 2. All. Cogliati, Ass. Piva/Ceruti

Potrebbero interessarti

Sponsors