Noi siamo l'Aurora

U18 ecc, robur varese-rimadesio 70-68

23 dicembre 2017

Nel secondo incontro del girone Silver arriva la prima sconfitta per gli U18 Ecc, che perdono a Varese contro una buona Robur. Nel primo quarto la prova dei desiani è efficace difensivamente e, dopo un exploit dei padroni di casa nei primi minuti (7-3), arriva subito il pareggio a quota 9 con la bomba di Peri. Lo stesso Peri e Capelli da dietro l’arco, insieme ai punti nel pitturato di Pesenato, mandano Desio avanti sul 12-20. Nel secondo quarto Robur arriva facilmente al ferro con Somaschini e solo le giocate di un ispirato Lovato tengono gli ospiti avanti col minimo scarto (24-23) a 4′ e (29-31) a 1′ dall’intervallo. Ma è la bomba sulla sirena nuovamente di Somaschini a mandare a riposo i suoi in vantaggio di 1 punto. Dopo il cambio di campo Desio non segna più e i varesini con un parziale di 8-0 costringono coach Cogliati al timeout. La tripla di Mazzola fa partire la rimonta desiana che con un parziale di 17-5 torna in vantaggio con le bombe di Capelli. Robur ribatte subito e si riporta in parità, per poi mettere la testa avanti per gran parte del quarto. Con l’uscita di Peri per falli a 4′ dal termine, Desio finisce due volte a -6 (65-59 e 67-61), ma riesce comunque a rimontare fino al -2 con la penetrazione di Capelli. L’ultimo minuto si apre con i tiri liberi di Somaschini che segna gli ultimi 7 punti di Robur tutti dalla lunetta. Con 40″ da giocare Maccan trova la bomba del -2, dalla rimessa disegnata da coach Cogliati. L’azione seguente Desio recupera subito la palla, ma l’appoggio del possibile pareggio di Pesenato fa dentro e fuori dal ferro, gli aurorini non riescono a fare fallo e la partita finisce con la vittoria dei padroni di casa.

Dopo la sosta natalizia il prossimo incontro sarà giovedì 11 gennaio in casa contro Cantù.

Robur Varese-Rimadesio 70-68 (12-20, 36-35, 54-54)
Desio: Meda, Blo 2, Corti, Canato 2 , Capelli 12, Costa, Peri 15, Maccan 7, Mazzola 11, Scotti, Lovato 9, Pesenato 10. All. Cogliati, Ass. Piva

Potrebbero interessarti

Sponsors