Noi siamo l'Aurora

U19Ecc, SGR cala il tris con Cremona

12 Ottobre 2021

Importante vittoria per la SGR, che supera al PalaMoretto una combattiva Vanoli Cremona e resta in vetta a punteggio pieno con Blu Orobica, prossima avversaria dei desiani nel big match di lunedì 18 ottobre.
Con le rotazioni limitate a 7 elementi, Desio gioca una gara intensa sui due lati del campo; in avvio Cremona sfrutta l’ottima percentuale al tiro da fuori (alla fine saranno 15 le triple messa a segno dagli ospiti) per scavare il primo solco sul 13-18 del 7′ e conduce per lunghi tratti nel corso della prima frazione. Desio si affida alle iniziative di Barbieri e Gianoli e va al primo mini-riposo avanti 19-18 grazie ad una bomba di Trucchetti sulla sirena. Nel secondo periodo l’energia di Rossi (6 punti, 12 rimbalzi e 4 assist) e Toffanin e la maggiore presenza sotto i tabelloni dei desiani (53-30 i rimbalzi, 40-18 i punti nel pitturato) consentono alla SGR di mantenere un piccolo vantaggio per il +2 di metà gara.
Dopo il cambio di campo l’Aurora prova ad allungare sul 46-37 del 24′ coi canestri di Barbieri, Gianoli (19 punti + 8 rimbalzi) e Toffanin (11 con 4/7 dal campo e 3 assist) ma Cremona non molla e rientra con Gallo, Errica e Vecchiola in evidenza per il 55-54 del 30′. Nei 10′ finali le triple di Barbieri (21 punti) e Trucchetti (12 con 4/9 dal campo) valgono il nuovo allungo (63-56 al 33′), che Cremona prova ad annullare con 3 bombe consecutive di Gallo e Roberto. Il vantaggio desiano resta sempre superiore al singolo possesso e nel finale la precisione ai liberi di Gianoli e Barbieri vale il +5 della sirena.
Prossimo impegno lunedì 18 ottobre alle 20.30 sul campo di Blu Orobica.

SGR Desio-Vanoli Cremona 83-78 (19-18, 32-30, 55-54)
Desio: Trucchetti 12, Tamani 9, Gozo 5, Picozzi ne, Barbieri 21, Giboni ne, Colombo ne, Colzani ne, Gianoli 19, Raffaldi ne, Rossi 6, Toffanin 11. All. Cassina, Ass. Ghirelli

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER