Noi siamo l'Aurora

Under 14 Elite: Rimadesio ad un passo dalla Final 4

14 Maggio 2019

RIMADESIO – MANTOVA.

Dopo il terzo posto ottenuto al prestigioso trofeo Garbosi di Varese, pur con qualche infortunio di troppo, i ragazzi di Rota chiudono la stagione regolare a Desio contro Mantova. La partita non ha molto da dire per la classifica: Desio è certamente quarta classificata e Mantova, anche in caso di vittoria non potrà raggiungere all’ottavo posto Bergamo per accedere ai play off. Tuttavia Mantova è squadra fisica che all’andata ha seriamente messo in difficoltà i giovani arancio blu. Nonostante queste premesse la partita è piacevole. Desio non cede alla tentazione di rilassarsi e piazza un perentorio 24-8 nel primo quarto che indirizza l’incontro per il verso giusto. Buono l’atteggiamento sino alla fine del match pur con una lieve flessione nell’ultimo periodo in cui Mantova riesce a contenere il parziale. Da sottolineare un piacevole “terzo tempo” gastronomico a buffet, condiviso con gli amici di Mantova, a festeggiare la fine della lunga ed impegnativa stagione regolare.

RIMADESIO – MANTOVA 85-44 (24-8, 42-23, 71-33)

DESIO: Guarnaccia 2, Faccioli 6, Cividati 2, Raffaldi 4, Corti 13, Foiano 8, La Mantia 6, Arienti 8,  Toffanin 13, Pogna, Cotrone S. 17, Villa 6. All: Rota

OLIMPIA MILANO – RIMADESIO. GARA 1 QUARTI PLAY OFF.

Inizia a Milano l’avventura nei play off dell’U14E. Dopo il buon campionato si poteva sperare in un avversario meno ostico. Milano si è classificata quinta, a pari punti con Legnano e Brescia, ma la classifica avulsa ha premiato l’Olimpia. Il match è particolarmente sentito da entrambe le squadre. I ragazzi si conoscono bene e giustamente si temono e rispettano a vicenda. L’inizio della gara testimonia l’attenzione e la tensione che i ragazzi sul parquet provano dalla palla a due e per metà del quarto. Si segna con il contagocce e dopo 5 minuti di tanta difesa gli arancio blu conducono 6-1! A questo punto la partita si accende. Anche gli attacchi cominciano a fatturare punti e la partita diventa bella ed intensa. Desio resta in controllo per tutto il quarto e riesce a chiudere con un buon +8 e tanta concretezza sul campo. Si intensificano le rotazioni e il secondo quarto, più equilibrato, consente agli aurorini di mettere in cascina altri 3 punti. Dopo l’intervallo lungo l’inerzia dell’incontro sembra non essere mutata. Milano prova ad intensificare gli assalti al ferro con frequenti uno contro uno ma i ragazzi di Rota riescono a contenere l’attacco meneghino a 10 punti. Peccato per i soli 14 punti messi a referto da Desio che non riesce a dare la spallata decisiva a Milano. Poco male. La Rimadesio continua a macinare gioco ma quando sembra aver finalmente stroncato le difese bianco rosse, portandosi sino a +21 a metà dell’ultimo tempo, un gioco da 4 punti e una paio di triple, consentono a Milano di arrivare sino -9 a 2 secondi dalla fine. Un time out chiesto dallo staff Desiano (Rota, Gatti e Damaso) consente di chiudere con un canestro allo scadere che riporta il vantaggio in doppia cifra. Buona partita dell’Aurora che al di là del risultato positivo, ha evidenziato un roster sufficientemente lungo ed agguerrito da garantire una costante intensità con qualsiasi quintetto sul campo. Visto come si era messo l’incontro, resta un po’ di rammarico per i punti recuperati da Milano negli ultimi minuti del match. Ora non resta che aspettare la partita decisiva di domenica al PalaMoretto, per sapere chi tra Desio e Milano, potrà giocarsi il titolo con le altre tre migliori compagini lombarde.

RIMADESIO – OLIPIA MILANO 66-77 (11-19, 33-45, 43-59)

DESIO: Guarnaccia 6, Mariani, Cividati 3, Raffaldi 16, Corti 10, Foiano 2, La Mantia 8, Arienti, Colzani 2, Cotrone F. 9, Toffanin 16, Cotrone S. 5. All: Rota

Prossimo impegno Domenica 19 Giugno a Desio presso il Palamoretto centro Aldo Moro alle ore 11,30 contro Olimpia Milano.

Potrebbero interessarti

Sponsors