Noi siamo l'Aurora

Under 14 Elite: sconfitta a Varese e pronto riscatto contro Cremona

20 Marzo 2019

Sfida infrasettimanale d’alta classifica quella tra la capolista Varese e Desio. Varese conduce il girone Elite Lombardo praticamente dalla prima partita di campionato e i nostri ragazzi arrivano da una lunga serie di vittorie. Le premesse per un incontro interessante non mancano. Desio parte subito forte con un parziale di 2-8 e Varese sembra accusare il colpo. Bastano tuttavia un time out e una serie di viaggi in lunetta e i bianco rossi riprendono il controllo della situazione. Gli arancio blu non trovano più il fondo della retina il quarto si chiude con Desio che “arranca a -7 (19-12 il parziale). Inizia così una nuova partita e i ragazzi di coach Rota, con pazienza, ritrovano il filo del discorso interrotto dopo 4 minuti del primo tempo e  recuperano un “punticino” prima dell’intervallo lungo (28-22 per Varese). Il match è intenso e su tutti i lati del campo sembra che saranno le difese a decidere le sorti della partita.  22 punti in due quarti sono nettamente sotto la media realizzativa di Desio. Al rientro i ragazzi targati Rimadesio riescono ad esprimere finalmente il loro gioco e, con migliori percentuali al tiro e migliori fortune al ferro, piazzano un parziale interessante (8-17) che riporta Desio avanti di 3 lunghezze. Nell’ultima pausa Rota chiede ai suoi di non abbassare la concentrazione nei primi minuti dell’ultimo periodo, condizione fondamentale per tornare con il referto rosa. Varese però si ritrova, in un amen recupera lo svantaggio e sembra chiudere il discorso parziale del quarto e partita. Ma il match non riesce a trovare un padrone. Si prosegue punto a punto sino a due minuti dal termine (47-47) quando una tripla e un successivo gioco da 3 stroncano le speranze aurorine. A nulla servono gli ultimi secondi con Desio che fallisce di un nulla un buon gioco per il -2 e Varese che infila con precisione una nuova serie di liberi staccando il biglietto partita.

PALLACANESTRO VARESE – RIMADESIO (58-49 (19-12, 28-22, 36-39)

DESIO: Guarnaccia, Mariani 7, Raffaldi, Corti 6, Beretta 7, Foiano 4, La Mantia 3, Arienti, Colzani, Cotrone F. 18, Toffanin 4, Cotrone S. All: Rota

Dopo lo sfortunato turno infrasettimanale la truppa U14 è chiamata a riprendere il cammino positivo contro Cremona. I ragazzi Vanoli si presentano con chili e cm in abbondanza. Desio deve rispondere con intensità, tecnica, velocità e buone scelte: queste le richieste dello staff desiano ai propri ragazzi. Dopo la palla a due Desio produce una buona partenza. Ma improvvisamente ricompaiono per qualche minuto i fantasmi di Varese. Un buon finale di quarto, dopo che Cremona rientra a -3, consente di chiudere il tempo con un confortante 26-11. Buona circolazione a squadre schierate, qualche palla rubata che si trasforma in veloci e redditizie folate al ferro consentono agli arancio-blu di prendere un vantaggio importante (+21) prima dell’intervallo lungo. Anche nel terzo periodo l’andamento dell’incontro non cambia e Desio allunga ancora. Si finisce con i ragazzi di Cremona che, lottando sino all’ultimo pallone e approfittando di una pericoloso calo di tensione degli arancio blu, recuperano punti riducendo lo scarto sino al definitivo 81-57 della sirena.

RIMADESIO – CREMONA 81-57 (26-11, 51-30, 69-42)

DESIO: Guarnaccia 13, Mariani 7, Faccioli 4, Raffaldi 9, Corti 9, Foiano 8, La Mantia 6, Arienti 4, Colzani 5, Cotrone F. 11, Pogna, Cotrone S. 5. All: Rota

Prossimo impegno mercoledi 27 marzo a Desio presso il Palamoretto centro Aldo alle ore 20,30 contro Urania Milano.

Potrebbero interessarti

Sponsors