Noi siamo l'Aurora

Under 14 Elite: trittico di referti rosa

Under 14 Elite: trittico di referti rosa

18 Dicembre 2018

Tris di incontri e altrettanti referti rosa per la Rimadesio. Questa fase del calendario presentava una serie di partite che i ragazzi di Rota non dovevano sbagliare per restare nei quartieri nobili della classifica. Così è stato anche se in toni chiaro scuri.

URANIA MILANO – RIMADESIO. Si inizia a Milano, con Urania, al Palalido, sul parquet che sino allo scorso anno è stato teatro degli allenamenti dell’Olimpia di Pianigiani. Prestazione a fasi alterne, complessivamente buona per intensità. Gli arancio blu mettono subito in ghiaccio  il risultato con due parziali da 27-6 e 19-10. A questo punto entra in scena un black out dei nostri ragazzi. Milano, dopo aver fatturato 16 punti in 2 quarti, ne segna 9 in due minuti con Desio che vaga per il campo in cerca del bandolo della matassa! Pronto time out di coach Rota che resetta il quintetto e anche il terzo quarto si chiude con un parziale positivo (13-17) ma che fatica.

URANIA MILANO – RIMA DESIO 45-84 (6-27, 19-46, 29-63)

DESIO: Guarnaccia 8, Faccioli 2, Corti 12, Beretta 15, Foiano 9, La Mantia 4, Arienti 8, Cividati 6, Colzani 8, Colombo 6, Pogna 4, Carrera 2

 

RIMADESIO – BERGAMO. Si torna al PalaMoretto per un turno infrasettimanale che vede ospiti a Desio i ragazzi di Bergamo BB14. Centimetri e chili non mancano alla compagine bergamasca. Anche questa volta Desio, impostando la gara con velocità ed intensità in difesa, porta a casa la gara nella prima metà della partita, per poi controllare, con qualche calo di tensione di troppo, l’incontro sino alla fine. Buona prestazione che lascia tuttavia qualche dubbio sulla capacità di mantenere la concentrazione alta per tutti i 40 minuti. Apprezzabili le statistiche dal campo con 52% da 2 e 25% da 3.

RIMA DESIO – BERGAMO BB14 81-55 (23-10, 44-22, 67-43)

DESIO: Mariani 6, Raffaldi 2, Corti 16, Beretta 9, Foiano 10, La Mantia 6, Arienti 2, Colzani 4, Colombo 21, Toffanin 3, Carrera, Villa 2

 

MILANO3 – RIMADESIO. Trasferta a sud di Milano contro i ragazzi di Basiglio. Da uno sguardo alla classifica l’incontro sembra dall’esito scontato. Ma ovviamente non è così. I ragazzi bianco rossi riescono sin dall’inizio ad imbrigliare gli schemi desiani e chiudono il primo quarto con un solo punto di scarto. La partita non cambia volto neanche nel secondo tempo e si va negli spogliatoi con Desio a +7, ma con lo staff blu arancio non soddisfatto dell’atteggiamento complessivo della squadra. Finalmente nel terzo quarto si intravedono buone soluzioni ed il giusto atteggiamento. Il risultato premia infatti la Rimadesio con un parziale di 6-19 che chiude virtualmente il discorso. Milano non si arrende e impatta il parziale dell’ultimo quarto (13-13) con Desio che ancora una volta crolla nelle percentuali dal campo. Alla fine si annoterà un 43% da 2 e un preoccupante 6% da 3 (1-17).

MILANOTRE – DESIO 50-70 (18-19, 31-38, 37-57)

DESIO: Guarnaccia 6, Faccioli 2, Raffaldi 8, Beretta 6, Toffanin 17, La Mantia 7, Arienti 1, Colzani 4, Colombo 12, Pogna, Ghiglia 3, Carrera 4

 

Prossimi impegni: torneo di Riva del Garda dal 26 al 29 dicembre e domenica 13 gennaio al Palamoretto alle ore 11.30 contro Cernusco.

 

Potrebbero interessarti

Sponsors