Noi siamo l'Aurora

Under 15 Eccelenza: ottobre in chiaro scuro

28 Ottobre 2019

Inizio di campionato altalenante per i ragazzi della formazione U15 Eccellenza.

Questa prima fase di campionato ha regalato 3 vittorie per i ragazzi di coach Gandini ma anche 2 sconfitte per un record complessivo di 3-2 che posiziona la squadra blu arancio nelle zone centrali di classifica.

Archiviato l’esordio vincente con Cremona, nuovo match casalingo con BB14. I nostri ragazzi faticano per un quarto ma poi allungano decisamente nel secondo e terzo parziale chiudendo di fatto l’incontro prima del fischio finale. Buona prova di squadra con tutti i ragazzi a referto e Cotrone Samuele e Federico, Beretta e Colombo in doppia cifra.

Match infrasettimanale con Olimpia Milano presso il centro sportivo del forum di Assago. Milano ha allungato significativamente la panchina con innesti interessanti provenienti da fuori regione. I nostri, pur con alcune assenze, partono benissimo e, grazie anche ad un ispirato Raffaldi (25 punti a fine gara), sembrano avere il controllo della situazione. Il primo quarto si chiude con un incoraggiante 19-33 che lascia ben sperare per il risultato finale. Purtroppo i due periodi centrali registrano un recupero costante di Milano che corona l’inseguimento al termine del terzo periodo impattando sul 62-62. Ultimo quarto con finale al cardiopalma e la testa dell’incontro che continua a cambiare. Alla fine la spunta Milano dopo che Desio vede “morire” sul ferro per 2 volte la palla del sorpasso.

Trasferta insidiosa a Brescia per l’incontro con la blasonata Leonessa. La compagine bresciana, pur avendo perso un paio di giocatori importanti, è pur sempre avversario ostico e abile nell’attaccare il ferro. I primi due quarti infatti terminano con vantaggi risicati per la Rimadesio (+1 e +4). Brescia riesce a rispondere colpo su colpo ai tentativi brianzoli di allungo. Serve un deciso break nel terzo quarto che consente a Desio di chiudere la partita incassando l’intera posta in palio. Da segnalare la buona prova di Toffanin, Arienti,  Cotrone Samuele e Federico e La Mantia che risultano gli aurorini più produttivi.

Big match di giornata quello tra Desio e Varese. Le 2 squadre si conoscono da tempo e hanno sempre dato vita ad incontri intensi ed incerti. Anche questa volta il copione viene rispettato. Varese è padrona del primo quarto e chiude con +12 alla sirena ma deve subire l’efficace reazione di Desio che domina il secondo giungendo all’intervallo lungo con 5 punti di vantaggio grazie ad un parziale di +17 nel quarto. L’equilibrio prosegue sino alla fine del match con continui sorpassi e tentativi di allunghi sino al colpo finale di Varese che, cinico come di consueto e condotto dalle mani di un “quasi” infallibile Zhao (34 punti a referto e perfetto dalla lunetta), incassa l’intera posta e conserva la testa della classifica. Desio distribuisce maggiormente i punti tra i suoi giocatori con Corti, Cotrone Federico e Samuele, Toffanin e Trucchetti in doppia cifra ma ancora una volta non riesce a piazzare il colpo decisivo per superare i bianco rossi della Pallacanestro Varese. A titolo di cronaca da segnalare i 47 tiri liberi concessi a Varese, 3 falli tecnici ai giocatori e 2 alla panchina con conseguente allontanamento dal rettangolo di gioco di Federico Cotrone e di Coach Gandini.

Rimadesio – Bergamo Basket 88-63

Guarnaccia 5, Cotrone S. 16, Raffaldi 5, Corti 7, Beretta 15, Foiano 4, La Mantia 3, Cotrone F. 11, Colzani 2, Colombo 12, Villa 2, Carrera 6

Oli mpia Milano – Rimadesio 78-75

Guarnaccia 2, Raffaldi 25, Beretta 8, Foiano, La Mantia 7, Arienti, Ballabio, Colzani, Colombo 15, Toffanin 13, Villa 3, Carrera 2

Leonessa Brescia – Rimadesio 52-69

Guarnaccia 3, Cotrone S. 10, Raffaldi 4, Beretta, Foiano 5, La Mantia 9, Cotrone F. 14, Arienti 7, Colzani 4, Colombo 3, Toffanin 10, Villa

Rimadesio – Pallacanestro Varese 82-93

Trucchetti 10, Cotrone S. 13, Raffaldi, Corti 10, Beretta, Foiano 2, La Mantia 4, Cotrone F. 19, Colzani 3, Colombo 4, Toffanin 15, Carrera 2

Prossima partita mercoledì 6 novembre alle ore 21.00 contro ABA Legnano presso il PalabancoDesio. 

Potrebbero interessarti

Sponsors