Noi siamo l'Aurora

Under 15 Eccellenza: doppio referto rosa

18 Novembre 2019

Rimadesio – ABA Legnano: nuovo appuntamento settimanale nella prestigiosa cornice del PalabancoDesio. Si replica la sfida delle finali Lombarde vinta ai supplementari da Legnano che inoltre precede di una vittoria gli arancioblu in classifica. Il match si complica subito per i padroni di casa che faticano a contenere gli attacchi al ferro in particolare di Dell’Acqua che piazza un ventello nei primi 2 quarti. Desio ha il merito di non mollare e di tenersi in scia e recupera 2 punti nel secondo quarto andando negli spogliatoi con soli 5 punti di differenza. Nel terzo quarto i nostri dimenticano la retina e realizzano 6 punti con solo due canestri dal campo! Fortunatamente la difesa riesce a limitare l’efficacia dell’attacco di Legnano che si ferma a 11 punti. Ultimo periodo e 10 punti da recuperare che, considerando la produzione “limitata” dei minuti precedenti, sembrano una diga invalicabile. Altri 7 minuti di buio e poi si accende quella lampadina che consente di mettere in campo un finale intenso e fruttuoso. I ragazzi dei coach Cassina e Semoventa (Gandini in tribuna per squalifica) assistiti da Ghirelli, si proiettano su ogni pallone, in ogni parte del campo e con i punti di Trucchetti, Foiano, La Mantia, Corti, Toffanin e Cotrone Federico prima recuperano i ragazzi di Legnano e poi con una bomba dall’arco dello stesso Federico a 16 secondi dalla fine superano gli avversari e portano a casa l’intera posta in palio chiudendo un quarto da 27 a 15. Incontro da salvare e ultimi minuti da incorniciare per intensità ed emozioni. Corti, Cotrone F. e Trucchetti in doppia cifra.

Pall. Cantu’ – Rimadesio: trasferta interessante quella di Cantù per il match infrasettimanale allo storico Parini di Cantù. I ragazzi bianco blu sono stati protagonisti di una partenza brillante in campionato e precedono Desio di una vittoria. Cantù presenta una squadra fisica e veloce. Il test per i ragazzi di Gandini, ancora in tribuna, è sicuramente interessante. La partenza è di quelle che lasciano il segno e i bluarancio allungano con autorevolezza sino al +11 del primo mini intervallo. Alla ripartenza la partita cambia inerzia e Cantù recupera sino a -5 grazie ad efficaci attacchi al ferro con secondi e terzi tiri che Desio non riesce a contrastare efficacemente. L’inseguimento dei canturini viene premiato dal pareggio nell’ultimo quarto. A questo punto però Desio allunga nuovamente con un parziale che porta a 10 lunghezze di vantaggio ad un minuto dalla fine. Partita terminata? Ovviamente no. I bluarancio soffrono il pressing avversario e ingenuamente in un amen vengono quasi raggiunti sul filo di lana. Desio resiste e porta a casa il referto rosa che gli consente di sistemarsi nelle parti nobili della classifica. Solita buona prestazione di squadra con Trucchetti, Samuele e Federico Cotrone in doppia cifra. Un po’ di rammarico resta per l’importante vantaggio del primo quarto che non è bastato per dare continuità all’azione desiana.   

Rimadesio – ABA Legnano 71-69

Guarnaccia, Trucchetti 16, Cotrone S. 3, Raffaldi 2, Corti 10, Beretta 2, Foiano 4, La Mantia 2, Cotrone F. 22, Colzani 3, Colombo 9, Toffanin 9.

Pall. Cantu’ – Rimadesio 73-78

Trucchetti 14, Cotrone S. 14, Raffaldi 2, Corti 4, Beretta 2, Foiano 4, La Mantia 2, Cotrone F. 15, Colzani 8, Colombo 9, Toffanin 3, Carrera.

Prossima partita sabato 23 novembre h.17,30 Rimadesio – HYC Pavia presso il PalabancoDesio. 

Potrebbero interessarti

Sponsors