Noi siamo l'Aurora

Under 18 d’Eccellenza: a Ferrara arriva il primo stop stagionale

5 ottobre 2018

Trasferta lunga e dolorosa per la formazione U18 d’Eccellenza desiana, che sul campo di Ferrara regge bene metà partita per poi subire un grosso parziale. L’inizio gara è buono, con l’attacco di Desio che gira bene e produce dei buoni canestri con Canato (12 punti per lui solo nel primo periodo) e Lovato che a 4 minuti dall’intervallo segna il massimo vantaggio sul 22-34. Da lì la difesa blu-arancio che aveva ben retto i padroni di casa, si trova però con problemi di falli e subisce un break che ribalta il risultato e manda Ferrara a riposo sul +2 (38-36). Desio cerca di arginare i problemi e rimane a contatto per quasi tutto il terzo periodo (-7), l’attacco però non riesce a trovare soluzioni efficaci ed i padroni di casa allungano ancora oltre i 20 punti di stacco. Il rientro di Pesenato produce un parziale di 0-10 per i suoi, ma non è sufficiente per evitare la larga sconfitta. Ferrara si impone col punteggio di 96-66.

Prossimo impegno al Pala Moretto martedì 9, ospitando Vanoli Cremona.
Vis Ferrara-Rimadesio 96-66 (17-22, 38-36, 63-43)
Desio: Frausin 5, Radice ne, De Piccoli 5, Canato 12, Capelli, Maccan 6, Lovato 16, Benedini 2, Natalini 6, Pandolfi 4, D’Apolito, Pesenato 10. All. Ghirelli, Ass. Piva.

Potrebbero interessarti

Sponsors