Noi siamo l'Aurora

Under 18 d’Eccellenza: Cremona passa al PalaMoretto 67-82

11 ottobre 2018

Arriva un’altra sconfitta per la formazione U18 desiana, che perde a domicilio contro una brillante Vanoli Cremona. L’inizio di gara ospite è devastante, con un parziale di 0-16, frutto di 6 canestri in fila (di cui 4 triple), a cui Desio prova a rispondere con un contro break di 9-0. L’attacco ospite però mantiene delle percentuali altissime e chiude il primo periodo avanti 16-28. Nella seconda frazione di gioco Desio, guidata da capitan Capelli e Pesenato, inizia la rimonta avvicinandosi poco alla volta, fino al primo sorpasso sul 37-36 a 2′ dall’intervallo. Per Cremona Ariazzi segna 4 canestri in fila e, iniseme a Trunic, tiene avanti i suoi di 3 punti a fine periodo (40-43). Al rientro dagli spogliatoi si mantiene il distacco invariato, con i canestri di Pandolfi, Benedini e Lovato per l’Aurora e le triple per Cremona. L’ultimo periodo si apre con gli ospiti avanti di 4 punti, ma per 6 minuti l’attacco desiano si inceppa, con soli 2 punti segnati e gli ospiti ne approfittano per andare a +13. Nel finale i padroni di casa non riescono a rientrare e Cremona vince meritatamente la partita.

Prossimo impegno lunedì 15 in trasferta a Rubano contro Virtus Padova.
Rimadesio-Vanoli Cremona 67-82 (16-28, 40-43, 57-61)
Desio: Frausin 2, Brambilla ne, Radice, De Piccoli, Canato 2, Capelli 10, Maccan 3, Lovato 9, Benedini 14, Natalini, Pandolfi 6, Pesenato 21. All. Ghirelli, Ass. Piva/Ceruti.

Potrebbero interessarti

Sponsors