Noi siamo l'Aurora

Under 18 Eccellenza: Rimadesio si ferma contro Treviso

11 Giugno 2019

Si spengono nello spareggio le speranze di Desio di accedere alle fasi finali della Coppa Italia U18. Una gara bella e combattuta a viso aperto da entrambe le squadre, con grande equilibrio sin dalle prime battute di gioco. Sul finale di prima frazione prima Desio trova il massimo vantaggio, sul 20-15, grazie ai canestri di Peri, poi da lì a metà secondo periodo prende un parziale di 0-14 che la caccia a -9 (20-29). Ci pensano Benedini e Pesenato a riavvicinare l’Aurora, costringendo Treviso a chiamare timeout sul -5 (32-37), ed è lo stesso scarto con cui le due squadre vanno a riposo all’intervallo (37-42). Nel secondo tempo la schiacciata di Peri (ormai la consuetudine) riapre i giochi, ma per i blu-arancio quei due punti rimangono gli unici per qualche minuto, permettendo ai veneti di riallungare nuovamente toccando addirittura il +11. Un parziale di 10-0 aperto da Peri e chiuso con l’appoggio in contropiede di Lovato riporta Desio ad una sola lunghezza di svantaggio sul 54-55. Equilibrio che si protrae sino a 3 minuti dal termine della gara, dove i ragazzi di coach Ghirelli sono a -2 (67-69), nei 2 minuti e mezzo successivi la palla non vuole entrare in nessuno dei due canestri. Con 30″ da giocare Treviso riesce ad allungare al +4, ma dopo i timeout, Desio non trova la via del canestro e i tiri liberi regalano a Treviso vittoria e passaggio del turno. Desio torna a casa a mani vuote, ma non si può non fare un plauso alla stagione e alla crescita di questi ragazzi che hanno riscattato una partenza orribile in campionato risalendo e migliorando insieme, fino a giocarsi questo spareggio.

Rimadesio-Treviso Basket 67-73 (20-22, 37-42, 54-58)
Desio: Radice ne, De Piccoli 3, Canato 2, Capelli 5, Peri 22, Lovato 4, Niasse ne, Benedini 13, Natalini, Pandolfi, D’Apolito, Pesenato 18. All. Ghirelli, Ass. Piva.

Potrebbero interessarti

Sponsors