Noi siamo l'Aurora

Comunicato ufficiale: La stagione 2019/20 è conclusa!

Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, Gianni Petrucci, alla luce dei confronti avuti in questi giorni con tutte le realtà interessate e considerato il dramma dovuto all’emergenza sanitaria, ha deciso di concludere definitivamente tutti i campionati e le attività gestite dai Comitati Regionali.

Questo il comunicato del Presidente Petrucci:

Egregi,

nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l’intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte nel corso della riunione di Consiglio dello scorso 9 marzo e dopo aver ascoltato il parere del vicepresidente vicario, del rappresentante della consulta e del coordinatore delle attività del Settore Agonistico, ho ritenuto di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività (minibasket, giovanile, senior, femminile, maschile) organizzata dai Comitati Regionali.

Va così in archivio questa stagione sportiva. In attesa delle future decisioni della Fip, Pallacanestro Aurora Desio ringrazia tutti i propri tesserati e collaboratori per l’impegno profuso durante questa stagione. #bluarancio #andràtuttobene #vinceremo insieme

Comunicato Ufficiale: Stop a Settore Giovanile e Minibasket

La Pallacanestro Aurora Desio, alla luce dell’emergenza sanitaria nel nostro Paese e in Lombardia in particolare, dovuta al virus COVID-19, annuncia la sospensione di tutte le attività del Settore Giovanile e del Minibasket fino a diversa comunicazione.

L’obiettivo di questo triste, ma doveroso passo è la totale tutela preventiva della salute dei ragazzi, prendendo atto del provvedimento di chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

I risultati sportivi, se mai saranno influenzati da questa decisione, saranno sempre considerati secondari rispetto all’incolumità dei giovani atleti di Aurora.

L’auspicio di tutta la famiglia Aurora è ovviamente che il Paese riesca a girare presto questa pagina nefasta e che il pallone torni a rimbalzare in palestra.

AURORA DESIO PARTNER