Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio inserita nel Girone B

Sulla base di quanto ratificato nella giornata di giovedì 29 luglio dal Consiglio Federale FIP, Lega Nazionale Pallacanestro ha ufficializzato i quattro gironi della Serie B 2021/22 in cui sono state divise le 64 squadre al via. La Rimadesio è stata inserito nel Girone B dove affronterà 6 formazioni lombarde, 2 emiliane, 5 venete e 2 friulane. In attesa delle linee-guida che saranno emanate dal Ministero della Salute e, nel caso, recepite dalla FIP, LNP ha comunicato di non aver richiesto alla FIP nessuno slittamento della data di inizio del campionato, che resta confermata al 3 ottobre. Di seguito le società partecipanti al Girone B:

Bergamo Basket 2014

Pallacanestro Bernareggio

Bologna Basket 2016

UEB Cividale del Friuli

Pallacanestro Crema

JuVi Cremona

Pallacanestro Aurora Desio

Pallacanestro Fiorenzuola

Basket Club Jesolo

Virtus Lumezzane

Basket Mestre 1958

Falconstar Monfalcone

Nuova Pallacanestro Olginate

Virtus Basket Padova

Rucker San Vendemiano

Pallacanestro Vicenza 2012.

Comunicato Stampa: L’Aurora firma Pietro Nasini

Pallacanestro Aurora Desio è lieta di annunciare l’accordo raggiunto con il play classe ’00 Pietro Nasini. Dopo aver mosso i primi passi nel minibasket di Varedo, a 13 anni si sposta al Progetto Giovani Cantù, con cui gioca tutti campionati giovanili d’Eccellenza e prende parte a diversi raduni e tornei con le nazionali giovanili Under 15, 16 e 18. A 18 anni esordisce in Serie C Gold con Cantù dove gioca fino alla stagione 2019/20 mettendosi in mostra con buoni minutaggi. La scorsa stagione era ad Olginate in Serie B dove a causa dei problemi fisici che lo hanno perseguitato nelle ultime annate ha praticamente perso la stagione.

“Lo abbiamo voluto fortemente Pietro – dichiara il presidente Ivan Papaianni – ed è la testimonianza del nostro investimento sui giovani. Vogliamo restituire un talento al basket che purtroppo nelle ultime stagioni è stato fermo per infortunio. Crediamo molto in lui”. Soddisfatto anche coach Gabriele Ghirelli che commenta così il suo arrivo: “Pietro lo conosco da sempre, è stato avversario di mille battaglie nelle giovanili e ha sempre dimostrato d’avere tanto talento nelle mani. E’ un playmaker nel vero senso della parola, capisce il gioco e ha mani molto educate, oltre ad essere 190 cm, che per uno del suo ruolo non sono affatto pochi. Purtroppo ha avuto fino ad ora pochissima possibilità di esprimere il suo potenziale a livello senior causa problemi fisici che, con l’operazione definitiva alla spalla, dovrebbe aver superato. Chiaramente avrà bisogno di tempo per recuperare il ritmo partita dopo tanto tempo fermo, lo sappiamo noi come lo sa lui, ma credo che come undicesimo giocatore in rosa sia un lusso che in pochi hanno. Son convinto che a campionato in corso potrà essere per noi un’aggiunta in più di assoluto livello”.

Benvenuto a Desio Pietro!

Comunicato Stampa: L’aurora firma Nikola Ivanaj

Pallacanestro Aurora Desio è lieta di annunciare l’accordo raggiunto con l’esterno  di origine albanese Nikola Ivanaj. Il classe ’00 nativo di Varese è prodotto del settore giovanile di Pallacanestro Varese, ed ha esordito in Serie B nella stagione 2018/19 con la Robur Varese. Nella stagione successiva per lui esperienza in Serie A2  ad Imola, prima di far ritorno la scorsa stagione in maglia Robur, contribuendo alla salvezza dei gialloblu con 9.8 punti e 3 rimbalzi di media in 25 minuti di utilizzo. Nel febbraio 2020 ha esordito in nazionale maggiore Albanese. Soddisfatto coach Gabriele Ghirelli che dichiara: “Son davvero molto contento della firma di un ragazzo come Nikola. Ha qualità molto interessanti, sia tecniche avendo lui mani molto educate dal perimetro e la capacità di avvicinarsi al ferro in post basso, sia fisiche, essendo lui un tre di 197 cm, atletico e in grado di poter difendere su chiunque. Ma, al di la delle indubbie qualità tecnico-fisiche che si sposano perfettamente col nostro disegno di squadra, l’aspetto che più mi ha colpito parlando con lui, è l’assoluta chiarezza del percorso che vuole intraprendere negli anni, volendo provare ad attaccare la categoria superiore passando attraverso l’affermarsi prima in B, quindi col lavoro giorno dopo giorno in palestra e prendersi le sue responsabilità in campo. Non posso che essere davvero felice per la sua scelta di sposare il nostro progetto, la sua motivazione si sposa perfettamente con la nostra volontà di crescere ogni giorno e ambire sempre a qualcosa di più grande”. “Appena avuto la certezza che Nikola non avrebbe rifirmato con Robur, abbiamo puntato con decisione su di lui – commenta il vicepresidente Sebastian Perini – Rappresenta il profilo perfetto su cui vogliamo investire: Nikola ha talento, fisico, è giovane e ha un gran potenziale per far bene in futuro nelle categorie superiori. Vogliamo lavorare su questo tipo di giocatori anche per posizionarci come società ideale dove i giovani giocano e migliorano in un contesto ambizioso e formativo”. Benvenuto a Desio Nikola!

Comunicato Stampa: L’Aurora mette al centro Vangelov

Pallacanestro Aurora Desio è lieta di annunciare l’accordo raggiunto con il centro bulgaro classe ’96 Nikolaj Vangelov. Il nativo di Sofia ha iniziato il suo percorso per ottenere la formazione italiana nei settori giovanili di San Severo e Basket Nord Barese, prima di trasferirsi a Moncalieri nel 2014 dove gioca in serie C1 e DNG. Per lui poi esperienze in serie A2 a Torino, Casale Monferrato, Eurobasket Roma, Cuore Napoli ed Assigeco Piacenza, oltre alle annate in Serie B a Palestrina e Bakery Piacenza. La scorsa stagione è stato protagonista sempre in serie B a Sant’Antimo, dove ha chiuso l’annata con 11.8 unti e 7.3 rimbalzi di media. Il lungo di 213 cm dal 2017 è nel giro della nazionale maggiore del suo paese, con cui ha preso parte alle qualificazioni ad Europei e Mondiali.

Soddisfatto coach Gabriele Ghirelli che dichiara: “213 cm, mani educatissime, post basso, rimbalzo offensivo e capacità di chiudere l’area a chiunque, più una voglia incredibile di chiudersi in palestra e lavorare ogni giorno. Questo è Nikolaj, ossia il concentrato di caratteristiche che cercavamo nel ruolo di cinque titolare. Se sapremo esser bravi ad inserirlo al meglio nei meccanismi di gioco, con Niko in campo avremo molte più carte da giocare, potendo contare su tanta profondità, oltre a blocchi granitici e rimbalzi d’attacco. Sono davvero molto contento di poter contare su un giocatore come lui, perché darà alla squadra veramente tante opzioni di gioco, sia offensive che difensive”. “Vogliamo mettere nelle mani del coach una squadra competitiva per ben figurare in quello che evidentemente è il girone più difficile della serie B – commenta il vicepresidente Sebastian Perini –  Siamo convinti Nikolaj possa dominare la categoria. Ha chiaramente fisico e doti tecniche per giocare nelle categorie superiori: lo ringraziamo per aver scelto noi e speriamo anche di potergli garantire lo sviluppo necessario per salire ulteriormente di livello”.

Benvenuto a Desio Nikolaj!

Comunicato Stampa: L’Aurora annuncia Jona Di Giuliomaria

Pallacanestro Aurora Desio è lieta di annunciare l’accordo raggiunto con il play/guardia classe ’02 Jona Di Giuliomaria. Prodotto del settore giovanile canturino, nella stagione 2018/19 gioca in serie C Gold con il Team ABC Cantù, dove rimane anche nell’annata successiva poi sospesa causa Covid. Nello scorso campionato Jona ha giocato in serie B a Fabriano, contribuendo alla promozione in Serie A2 dei marchigiani con i suoi 3 punti ed 1 rimbalzo di media fatti registrare in quasi 10 minuti di utilizzo.

“Do il benvenuto in Aurora a Jona – dichiara il presidente Ivan Papaianni – A Fabriano ha già vissuto l’esperienza di partite importanti, playoff e promozione. Sicuramente è un ragazzo determinato che darà il suo contributo. E poi vorrei dire… evidentemente il cognome è garanzia”.

Soddisfatto anche coach Gabriele Ghirelli che commenta così il suo arrivo: “Mano educata, corpo importante, lavoratore instancabile e la capacità di poter difendere su qualsiasi tipologia d’esterno. Son davvero contento che Jona abbia sposato il nostro progetto. E’ un ragazzo con una voglia di migliorare incredibile, è ancora molto giovane ma la sua voglia di mettersi alla prova in un ruolo cosi delicato fa capire che nulla lo spaventa. Dovremo essere bravi noi a supportarlo nella crescita, sappiamo perfettamente quali sono oggi le sue caratteristiche e che ci vorrà del tempo per portarlo dove vogliamo, ma son sicuro che con la sua volontà ci arriveremo e ci toglieremo delle grandi soddisfazioni. Le sue doti al tiro poi, unita alla possibilità di poter difendere su tutti, ci daranno fin da subito in uscita dalla panchina delle carte importanti da giocare per cambiare ritmo alla gara e diventare ancor più imprevedibili”.

Benvenuto a Desio Jona!

Comunicato Stampa: Il primo innesto della Rimadesio è Georgi Sirakov

Pallacanestro Aurora Desio è lieta di annunciare l’accordo raggiunto con la guardia bulgara classe ’92 Georgi Sirakov. Prodotto del settore giovanile di Rimini, dove completa il suo percorso per ottenere la formazione italiana, Georgi esordisce in un campionato senior a 18 anni in serie B a Benevento, prima di passa in A2 ad Ostuni ed a San Severo in DNA. Dopo l’esperienza nella massima serie bulgara con la casacca del Tundja Yambol, Sirakov torna in Italia giocando in A1 con Brindisi e vestendo in Serie B le maglie di Montecatini, Taranto, Rimini, Bottegone, Catania, P.S. Elpidio e Bisceglie, da dove è stato prelevato. La scorsa stagione ha prodotto quasi 18 punti e 3 assist di media in 30’ di utilizzo.

“Come primo colpo in entrata penso che basti per far capire quale sia l’ambizione che la società ha per il prossimo campionato – dichiara coach Gabriele Ghirelli –  Sono anni che brucia le retine di tutt’Italia affermandosi oramai come uno dei “bomber” di questa categoria. In una squadra con tanti giocatori di sistema e capaci di leggere il gioco, sarà l’arma in più a gioco rotto o contro difese che cambiano, essendo lui in grado di costruirsi punti praticamente in ogni modo. Che sia attaccando il ferro, in uscita dal perimetro, guadagnandosi dei falli o giocando per i compagni, Georgi ha sempre trovato il modo di mettere punti a tabellone, e son davvero molto contento che dal prossimo anno lo farà per i nostro colori. Parlando con lui poi, mi ha colpito fin da subito la sua volontà di sposare il nostro progetto di crescita, e questa è sicuramente una buona base su cui costruire qualcosa di solido”. Soddisfatto anche il vicepresidente Sebastian Perini, che commenta così: “Quando il coach ci ha presentato le necessità tecniche per un campionato di livello in serie B, al primo posto ha messo un esterno in grado di offrire punti in maniere differenti, uno che si sappia prendere il peso dell’attacco sulle spalle e non disdegni le responsabilità. Al primo posto della lista dei desideri avevamo Georgi, che risponde perfettamente all’identikit del bomber che cercavamo. Le cifre e le prestazioni prodotte dal ragazzo negli anni in serie B non hanno bisogno di commenti, ciò che mi ha personalmente colpito è la grande determinazione ed umiltà dimostrata da Georgi in ogni contatto che abbiamo avuto. Per noi è fondamentale inserire elementi in linea con la statura morale del gruppo che abbiamo e siamo convinti che Sirakov si integrerà perfettamente”.

Benvenuto a Desio Georgi!

Comunicato Stampa: L’Aurora e Capitan Gallazzi ancora insieme

Pallacanestro Aurora Desio è lieta di annunciare la conferma nella formazione di serie B per la stagione 2021/22 del capitano Edoardo Gallazzi. L’ala forte classe ’86 è stato uno dei protagonisti della stagione che ha portato la Rimadesio alla promozione in serie B, con poco più di 9 punti di media in 23 minuti di utilizzo, senza dimenticare poi la tripla decisiva mandata a bersaglio nella finale promozione contro Borgomanero. Per Gallazzi sarà la sesta stagione in bluarancio, contando anche il triennio 2013-2016 giocato tra serie C e Serie B.  

“Mi fa piacere l’annuncio della conferma di Edo il nostro capitano – commenta il presidente Ivan Papaianni – sono sicuro che ci darà un contributo importante sia in termini di esperienza sia per quanto riguarda l’aspetto umano. Conosciamo tutti lo spirito di appartenenza del Gallo, è un rinnovo importante nel segno della continuità”. Soddisfatto anche coach Gabriele Ghirelli che dichiara “E’ il nostro capitano, il nostro leader tecnico e caratteriale, è il giocatore dalle giocate intelligenti e importanti, è il giocatore che si è messo completamente a disposizione per i compagni facendo da esempio per impegno profuso in ogni momento della stagione, soprattutto in settimana. E non me ne vorrà Edo, ma a 35 anni ha pure scoperto di poter esser un gran difensore. Son davvero molto felice che il Gallo starà con noi l’anno del ritorno in B, se lo merita davvero tanto. Sono molto contento di aver condiviso con lui questo traguardo, e ancor di più di portare avanti assieme un percorso più ampio come quello che stiamo facendo tra campo e scrivania. Sarà per tutti noi, giocatori e staff, un riferimento a 360 gradi, dentro e fuori dal campo”.

Comunicato Stampa: L’Aurora saluta Mattia Nuara

Pallacanestro Aurora Desio comunica il termine del ciclo di lavoro iniziato nell’estate 2015 con il preparatore fisico Mattia Nuara. La società ringrazia Mattia per il gran lavoro svolto con tutti i gruppi ed i successi condivisi in queste ultime sei stagioni, augurandogli il meglio per le prossime esperienze professionali.

Comunicato Stampa: L’Aurora e Molteni insieme per altre tre stagioni

Pallacanestro Aurora Desio è lieta di annunciare la conferma nella formazione di serie B per la stagione 2021/22 di Mattia Molteni. Il classe ’96 di scuola Cantù è stato uno dei protagonisti della cavalcata che ha portato la Rimadesio alla promozione in serie B, risultando il miglior realizzatore della squadra con i suoi 14.7 punti di media in 26 minuti di impiego. Molteni ha prolungato il suo contratto con un accordo triennale. “Mattia è cresciuto davvero tanto in questi due anni con noi e sono davvero molto felice che il nostro miglior realizzatore starà con noi per il terzo anno consecutivo – racconta coach Ghirelli – I suoi progressi nell’aspettare le partite e leggere le situazioni di gioco sono sotto gli occhi di tutti, quest’anno si è reso poi protagonista di tanti momenti importanti con canestri decisivi e sono sicuro che il suo contributo sarà ancor più solido in un campionato difficile come quello che ci si prospetta. La sua capacità di mettere punti a referto con costanza in uscita dai blocchi, spot up e in contropiede sarà un’arma molto importante per noi”. Entusiasta anche il vicepresidente Sebastian Perini che dichiara: “Provo un affetto personale nei confronti di Mattia. Vederlo crescere durante lo scorso anno ed offrirgli la possibilità di restare a Desio per diversi anni mi rende particolarmente felice. Aldilà delle ottime prestazioni sul campo, Mattia si è sempre comportato in maniera professionale, diventando un elemento molto positivo dello splendido spogliatoio che ha recentemente vinto il campionato. La nostra fiducia nei suoi confronti è testimoniata dalla lunghezza dell’accordo che gli abbiamo proposto. Mattia è un membro della famiglia bluarancio e vogliamo che continui ad esserlo per il maggior tempo possibile”.

La conferma di Molteni si va ad aggiungere a quelle di Gabriele Giarelli, Andrea Leone ed Andrea Mazzoleni che all’inizio della scorsa stagione avevano sottoscritto degli accordi pluriennali. Primi tasselli che mostrano il lavoro all’insegna della continuità che sta portando avanti l’Aurora.

Comunicato Stampa: L’Aurora Saluta Aron Meroni

Dopo essere tornato a vestire la casacca Rimadesio nell’ultima stagione conquistando la promozione in serie B, si dividono le strade di Pallacanestro Aurora Desio e Aron Meroni. Aron, cresciuto nel nostro settore giovanile, si è sempre fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa, dando sempre il massimo e dimostrando attaccamento ai nostri colori. Queste le parole del Presidente Ivan Papaianni <Salutiamo un ragazzo cresciuto nel nostro settore giovanile che è tornato in punta di piedi e con tanta voglia di fare e di dare il suo contributo, e così è stato. Un ragazzo estremamente serio e per bene, un Aurorino che ha legato il suo nome ad un risultato storico>.

La società ringrazia Aron per l’impegno profuso e gli augura il meglio per il prosieguo della sua carriera.

AURORA DESIO PARTNER