Noi siamo l'Aurora

C Silver, un’ottima SGR cede alla capolista

La miglior SGR della stagione esce a testa alta dalla trasferta di Marnate; sul campo della capolista (a quota 16 vittorie in 17 gare giocate), i blu-arancio giocano una partita dal ritmo alto e difendendo forte per 40′, restando in gara fino alla fine e risalendo dal -11 nel corso della terza frazione.
Prossimo impegno venerdì 4 marzo al Pala Moretto contro Fagnano Olona.

Marnatese-SGR Desio 69-63 (20-23, 39-32, 52-48)
Desio: Beretta, Gozo 16, Barbieri 17, Giboni ne, Basso 13, Rossi 6, Colombo 6, Gianoli 3, Brambilla, Toffanin 2, Colzani, La Mantia. All. Cassina, Ass. Longoni

U16 Gold, vittoria con Bernareggio

Bella prova del gruppo 2006, che supera in casa Bernareggio e consolida il primo posto a due gare dal termine della prima fase; i blu-arancio giocano di squadra (tutti i 12 convocati a referto) e, dopo aver vinto di misura i primi due quarti, dilagano nella seconda metà di gara fino all’87-55 finale.
Di nuovo in campo lunedì 28 febbraio alle 21.00 contro Cermenate.

Rimadesio-Bernareggio 87-55 (22-17, 43-32, 65-43)
Desio: A. Caprotti 8, Mauri 7, Borghi 12, Currà 4, Perego 4, Tarabini 18, Venuti 14, Landonio 2, Galimberti 2, F. Caprotti 6, Colciago 4, Vernier 6. All. Di Giulomaria, Ass. Longoni

U19 Ecc, SGR supera Milano3

Vittoria in volata per la SGR Desio, che supera un combattivo Milano3 al termine di una gara a strappi. Iniziano meglio gli ospiti, che dopo 4′ conducono 2-10 per poi subire la reazione blu-arancio per il break di 18-3 che vale il 20-13 del 10′. Nella seconda frazione Milano3 rimette la testa avanti grazie alle buone percentuali al tiro da fuori ed a metà gara conduce 34-36. Nella terza frazione la gara continua in equilibrio e nella parte centrale del quarto periodo Milano3 sembra piazzare l’allungo decisivo sul 63-73 del 36′. Desio risponde con una pressione a tutto campo che produce una serie di palle recuperate ed il parziale di 15-0 in 3′ che ribalta l’inerzia della gara e regala il referto rosa ai desiani.
Di nuovo in campo lunedì 28 febbraio in trasferta contro Here You Can.

SGR Desio-Milano3 78-76 (20-13, 34-36, 54-55)
Desio: Mauri, Gozo 21, Picozzi, Barbieri 8, Giboni, Basso 14, Gianoli 14, Rossi 16, Brambilla 5, Toffanin. All. Cassina, Ass. Ghirelli

U17 Ecc mai in gara a Varese

Inizia con un netto KO esterno il percorso degli U17 desiani, che cedono nettamente sul campo di Pall. Varese al termine di una gara mai in discussione. I padroni di casa prendono il largo già nel primo periodo (vinto 31-7) ed amministrano senza problemi nei restanti 30′.
Prossimo impegno mercoledì 2 marzo alle 21.00 in casa contro Olimpia Milano.

Pall. Varese-Rimadesio 98-47 (31-7, 55-26, 85-37)
Desio: A. Caprotti 3, Raffaldi, Corti 15, Beretta, La Mantia 4, Arienti 4, Colzani 4, Colombo 2, Fumagalli 4, Venuti 11, Galimberti, Pogna. All. Di Giuliomaria, Ass. Longoni

Serie B: Rinviata la partita contro Crema

Pallacanestro Aurora Desio comunica che la sfida valevole per la 21^ giornata del campionato di Serie B Old Wild West tra Pallacanestro Crema e Rimadesio, programmata per domenica 27 febbraio alle ore 18 al PalaCremonesi, è stata rinviata a data da destinarsi a seguito della convocazione in nazionale albanese di Nikola Ivanaj. Il classe ’00 sarà impegnato nelle pre-qualificazioni ad Euro 2025 oggi, giovedì 24 febbraio, in Romania e domenica 27 febbraio in Lussemburgo.

Serie B: Jona Di Giuliomaria lascia la Rimadesio

Pallacanestro Aurora Desio comunica l’interruzione del rapporto con il play/guardia Jona Di Giuliomaria. Il classe ’02, che nelle ultime settimane aveva chiesto la cessione, si accasa alla Pallacanestro Molfetta, società che disputa il girone D del campionato di Serie B Old Wild West. La società ringrazia Jona per l’impegno profuso in questi mesi e gli augura il meglio per il prosieguo della sua carriera.

U15 Ecc, sconfitta in volata con Cremona

Desio perde nei 10′ finali una gara condotta per lunghi tratti contro Cremona; i blu-arancio guidano nel corso del primo tempo vincendo i primi 2 quarti ed alla pausa lunga sono avanti 36-29. C’è più equilibrio nella terza frazione, vinta di misura dagli ospiti ma l’Aurora comanda fino al 58-53 del 35′ ma nei minuti finali l’attacco desiano smette di segnare ed i numerosi viaggi in lunetta concessi agli ospiti regalano il referto rosa a Cremona.

Impresa Moretto Desio-Cremona 66-70 (18-15, 36-29, 53-47)
Desio: Sirtori 1, Trezzi 24, Elzi 3, Bon, Abijo, Bulla, Terraneo 12, Meregalli, Beretta, Milanese 8, Presotto 11, Sironi 7. All. Gallazzi, Ass. Corino

Aurorini dalla “A” alla “C”

Torna la rubrica settimanale che ci racconta il week end cestistico dei giocatori di proprietà dell’Aurora o che sono arrivati al basket professionistico passando dal nostro settore giovanile.

Di seguito l’elenco divisi per categoria dalla A1 alla C Gold.

Serie A1

  • Riccardo Tavernelli (’91): 8’ in campo nella sconfitta di Tortona contro Milano per 78-61.

Serie A2

  • Matteo Formenti (’82): 8 punti, 5 rimbalzi e 4 assist nella sconfitta di Casale a Mantova per 96-75.
  • Alessandro Cipolla (’00): 10 punti, 6 rimbalzi e 2 assist nella sconfitta di Urania Milano contro Pistoia per 69-73.
  • Daniele Pesenato (’01): non entrato nella sconfitta di Urania Milano contro Pistoia per 69-73.

Serie B

  • Stefano Masciadri (’89): 10 punti, 3 rimbalzi e 2 assist nella vittoria di Rimini a Jesi per 75-92.
  • Klaudio Ndoja (’85): non entrato nella vittoria di Rieti a Senigallia per 54-75.
  • Marco Torgano (’91): 13 punti e 4 rimbalzi nella vittoria di Pavia a Borgomanero per 55-73.
  • Alessandro Esposito (’97): 13 punti e 9 rimbalzi nella vittoria di Crema su Olginate per 60-46.
  • Alessio Natalini (’03): non entrato nella sconfitta di Olginate a Crema per 60-46.

Serie C Gold

  • Riccardo Pellizzoni (’96): 3 punti nella vittoria di Cermenate su Cernusco per 93-62.
  • Lorenzo Villa (’95): 6 punti nella vittoria di Cermenate su Cernusco per 93-62.
  • Federico Arioli (’90): in campo nella sconfitta di Busnago contro Bocconi per 54-71.
  • Manuel Riva (’99): 3 punti nella sconfitta di Busnago contro Bocconi per 54-71.
  • Luca Albique (’97): 4 punti nella vittoria di Busto a Mortara per 64-70.
  • Matteo Beretta (’99): 11 punti nella vittoria di Busto a Mortara per 64-70.
  • Davide Peri (’00): 21 punti nella vittoria di Cusano contro Seriana per 93-69.
  • Simone Blo (’00): 4 punti nella vittoria di Cusano contro Seriana per 93-69.
  • Francesco Bruno (’94): 9 punti nella sconfitta di Seriana contro Cusano per 93-69.
  • Mirko Meregalli (’89): 9 punti nella vittoria di Lissone su Social Osa per 50-64.
  • Simone Fiorito (’91): non entrato nella vittoria di Lissone su Social Osa per 50-64.
  • Simone Casati (’91): in campo nella vittoria di Pall. Milano su Romano per 74-67.
  • Matteo Tornari (’95): 9 punti nella sconfitta di Cernusco a Cermenate per 93-62.
  • Georges Tamani (’02): 4 punti nella sconfitta di Cernusco a Cermenate per 93-62.
  • Lorenzo Lovato (’01): in campo nella sconfitta di Nerviano contro Gallarate per 56-71.
  • Marco Corti (’98): 5 punti nella sconfitta di Nerviano contro Gallarate per 56-71.
  • Alessandro Longoni (’95): 22 punti nella vittoria di Scandiano a Montecchio per 70-82.
Alessandro Longoni

C Silver, occasione sprecata con Luino

Desio perde in casa con Luino una gara condotta per lunghi tratti; nel primo periodo l’SGR fa l’andatura concedendo pochissimo agli ospiti, che segnano solo 2 canestri dal campo (negli ultimi 40″ della prima frazione) e soffrono l’intensità dei blu-arancio: dopo essere stati sotto 12-1 Luino chiude il quarto iniziale sul 14-8. Nei secondi 10′ i varesini provano a rientrare ma dopo il 23-21 subiscono il nuovo affondo desiano sulle triple di Basso e Barbieri ed alla pausa lunga il punteggio è di 31-23 in favore della SGR.
Dopo il cambio di campo Luino mette per la prima volta la testa avanti sul 36-39, per poi incassare un break di 13-0 con Gianoli e Gozo in evidenza nel pitturato. L’SGR riacquista inerzia e fiducia ma dopo il +10 del 30′ subisce la rimonta ospite; la gara prosegue in equilibrio fino al 60 pari del 39′, Desio fallisce per due volte la tripla del successo e sul ribaltamento di fronte Del Bosco subisce fallo facendo 1/2 dalla lunetta con ancora 1″ 15/100 sul cronometro. Nell’ultimo assalto Gozo sbaglia il canestro della vittoria, Rossi prova il tap-in subendo fallo a tempo scaduto ma sbaglia entrambi i tiri liberi per il 60-61 finale.
Prossimo impegno sabato 26 febbraio sul campo di Marnate.

SGR Desio-Luino 60-61 (14-8, 31-23, 49-39)
Desio: Beretta, Gozo 13, Picozzi, Barbieri 9, Giboni ne, Colzani, Gianoli 13, Basso 19, La Mantia, Rossi 4, Brambilla 2, Toffanin. All. Cassina, Ass. Ghirelli

Serie B: Rimadesio-Virtus Padova rinviata all’11 marzo

Pallacanestro Aurora Desio comunica che la sfida valevole per la 20^ giornata del campionato di Serie B Old Wild West tra Rimadesio e Virtus Padova, programmata per domenica 20 febbraio alle ore 18 al PalaMoretto, è stata posticipata a venerdì 11 marzo alle ore 20.30 a seguito della convocazione in nazionale albanese di Nikola Ivanaj.

AURORA DESIO PARTNER