Noi siamo l'Aurora

Serie B: la Rimadesio chiude l’anno sul campo di Olginate

Serie B: la Rimadesio chiude l’anno sul campo di Olginate

17 Dicembre 2021

Dopo la vittoria su Bernareggio, terza nelle ultime quattro gare disputate, la Rimadesio di Gabriele Ghirelli chiude l’anno sul campo di Olginate, formazione ostica che con 4 vittorie a fronte di 8 sconfitte occupa la 10^ piazza in graduatoria.

La Nuova Pallacanestro Olginate, dopo anni trascorsi nelle minors lombarde, approda in serie B nell’estate del 2017 e da allora, sfruttando anche un ripescaggio l’anno successivo dopo la retrocessione ai play-out contro Palermo, gioca la categoria. Dopo la salvezza tranquilla della passata stagione i lecchesi non attraversano un buon periodo di forma. Infatti dopo una buona partenza hanno messo in fila quattro sconfitte, l’ultima interna contro Lumezzane. In panchina confermato coach Manuel Cilio, tecnico che dopo aver speso molti anni della sua carriera a Rovello, vanta un‘esperienza in serie B a Teramo. Il miglior marcatore della Agostani Caffè è Giacomo Maspero, ala classe ’92 di scuola Cantù. Prelevato da Ravenna, vanta tanta esperienza in categoria con le maglie di Sangiorgese, Treviglio, Brescia, Verona, Jesi e San Severo, ed in stagione viaggia 14.3 punti e 5.2 rimbalzi di media. In cabina di regia troviamo un altro prodotto del settore giovanile canturino, Giacomo Bloise, classe ’90 confermato dalla passata stagione. Per lui poi tante esperienze con le maglie di Omegna, Montecatini, Biella, Bergamo, Firenze, Robur Varese, San Vendemiano e Lecco, ed in stagione va referto con 11.6 punti, 3.2 rimbalzi e 3.3 assist a partita. Ala con punti nelle mani è il classe ’01 Valerio Cucchiaro, lo scorso anno a Vigevano. Dopo aver speso il suo percorso giovanile tra Valmontone e Cantù, ha vestito la maglia di Teramo e produce 9.5 punti, 3.9 rimbalzi e 2.7 assist a gara. Ala/Centro è invece Luca Brambilla, classe ’96 confermato dalla passata annata. L’ex Calolziocorte, Lecco, Erba, Cermenate e Crema si fa notare con i suoi 8.1 punti e 5.6 rimbalzi di media. Esterno da tenere d’occhio è il classe ’99 di scuola Biella Andrea Ambrosetti, ex Valsesia e confermato. Per lui 7.6 punti e 2.6 rimbalzi a partita. Sugli esterni troviamo poi una vecchia conoscenza bluarancio, Andrea Negri, classe ’88 che ha vestito la casacca Rimadesio tra il 2015 ed il 2017. Confermato, nelle stagioni precedenti ha vestito le maglie di Urania e di Lecco ed in stagione viaggia a 6.8 punti e 2.8 rimbalzi di media. Dopo la prova in pre-stagione è stato poi tesserato Byram Baparape, ala classe ’97 nato a Desio e prodotto del settore giovanile di Cantù, dove negli ultimi anni ha fatto sempre parte dell’organico della prima squadra. Per lui 6.8 punti e 4.3 rimbalzi a partita. Nel pitturato troviamo la freschezza e la fisicità del classe ’01 montenegrino Zdravko Okiljevic, lo scorso anno ad Ozzano, che in stagione produce 5.2 punti e 5.2 rimbalzi di media, a cui dà man forte Dorde Tomcic, classe ’01 serbo di scuola Ferrara ed ex Catanzaro da 3.7 punti e 3.4 rimbalzi a gara. Le rotazioni sono chiuse dal nostro Alessio Natalini (’03), Francesco Castagna (’03) e Luigi Maria Brambilla (‘03).

Palla a due alle ore 20.30 di sabato presso il Palazzetto Iginio Ravasio di Via Campagnola ad Olginate. Arbitreranno l’incontro i signori Francesco Cattani di Città Ducale (RI) e Leonardo Marcelli di Roma. La partita sarà trasmessa in diretta su LNP Pass.

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER