Noi siamo l'Aurora

Serie B: la Rimadesio sconfitta ad Orzinuovi saluta la Supercoppa

Serie B: la Rimadesio sconfitta ad Orzinuovi saluta la Supercoppa

15 Settembre 2022

Una combattiva Rimadesio cade per 87-72 sul campo della quotata Orzinuovi nei sedicesimi di Supercoppa LNP ed è eliminata dalla competizione. Una gara in cui i bluarancio hanno giocato alla pari per 35′, subendo ad inizio terzo quarto e nei tre minuti finali della gara i parziali che hanno indirizzato la partita. Da segnalare l’ottima prova di Maspero, autore di 22 punti (6/9 da 3) e 5 rimbalzi; mentre la differenza in negativo l’hanno fatta la lotta a rimbalzo, con gli orceani che hanno vinto la battaglia per 36 a 23, e la difficoltà dei ragazzi di Gallazzi ad adeguarsi al metro arbitrale, con i padroni di casa che sono andati in lunetta ben 30 volte contro le sole 12 della Rimadesio.

Primo quarto dove Orzinuovi prova a prendere subito in mano la partita, scappando sul 6-0 dopo due dardi di Planezio e Gasparin. Desio non si scompone e sorpassa sul 6-8 con le triple di Giarelli e Molteni. La seconda metà di frazione è però tutta di marca bresciana, con Alessandrini e Trapani che fissano il 21-11 della prima sirena. Il secondo quarto è quello in cui l’Aurora fa vedere le migliori cose, con molta fluidità in attacco (29 punti segnati) ed un buon impatto in difesa. Tornai da dietro l’arco e una scarica di triple di Maspero riportano in scia i brianzoli che al 16′ impattano a quota 31 dopo l’ennesima tripla del lungo ex Olginate. Orzinuovi non sta a guardare e trova buoni spunti da Leonzio e Ponziani, ma Desio mette la testa avanti sul 34-35 dopo un appoggio al vetro di Giarelli e va alla pausa lunga sul 40-40 dopo un’altra tripla sulla sirena del quarto del solito Maspero.

Coach Calvani scuote i suoi negli spogliatoi, ed il rientro sul parquet è da incubo per la Rimadesio che non segna per 5 lunghissimi minuti, mentre i padroni di casa confezionano il parziale di 13-0 ispirato da Ponziani e Procacci che fissa il 53-40 di metà frazione. Ancora Maspero con due bombe in fila dimezza lo svantaggio (53-46), ma Orzinuovi sembra aver preso in mano la partita chiudendo sul 61-52 del 30′ dopo 5 punti filati di Planezio. Quando ad inizio ultimo quarto Agbamu in lunetta allunga sul 71-59 sembra finita, ma la Rimadesio non molla ed ha un ultimo sussulto rientrando sul 76-70 dopo due triple di Molteni e Fioravanti, con poco meno di 4′ da giocare. Gli orceani però non si scompongono e chiudono la contesa con un parziale di 11-0 quasi tutto dalla lunetta, con il finale che dice 87-72.

Sabato alle 18 amichevole sul campo di Sangiorgese.

Pallacanestro Orzinuovi – Rimadesio 87-72 (21-11, 40-40, 61-52)

Orzinuovi: Procacci 6, Trebeschi ne, Carnevale, Da Campo 6, Spinoni ne, Trapani 5, Leonzio 19, Gasparin 10, Planezio 11, Agbamu 8, Ponziani 10, Alessandrini 12. All. Calvani

Desio: Trucchetti, Lovato, Barbieri ne, Tornari 3, Fioravanti 8, Fumagalli 8, Giarelli 14, Molteni 12, Colzani ne, Mazzoleni 5, Maspero 22, Basso. All. Gallazzi

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER