Noi siamo l'Aurora

Serie B: le parole di coach Gallazzi dopo il successo su Brianza Casa Basket

Serie B: le parole di coach Gallazzi dopo il successo su Brianza Casa Basket

24 Ottobre 2022

Dopo il secondo successo in fila maturato sabato sera al PalaDesio contro Brianza Casa Basket al termine di una partita pazzesca, Edoardo Gallazzi ha commentato cosi:

“Questa sera non mi va di parlare di cose tecniche e tattiche. Sono solo contento del fatto che abbiamo dimostrato che questa squadra ha un ‘anima, ha un cuore, che lotta, che non molla mai ed è quello che voglio vedere e che ho detto che deve essere la nostra squadra, che rimane attaccata alla partita e che ci crede sempre anche nei momenti in cui sembra che va tutto male. Sicuramente è un passo in avanti a livello mentale il fatto che questa sera abbiamo provato veramente a risolvere i problemi che ci si presentavano davanti tutti insieme”.

Poi prosegue: “Abbiamo avuto problemi tutta la partita che ci portiamo avanti da un po’, su cui stiamo lavorando e cercando di migliorare, però oggettivamente da quel punto di vista oggi non abbiamo fatto assolutamente bene soprattutto difensivamente sulle collaborazioni e sui pick and roll. Questa sera Galassi ha fatto una super partita, ma dal mio punto di vista è stato anche demerito nostro che non siamo riusciti a capire che stavamo mandando in gas un giocatore che se entra in ritmo può essere devastante. Lo abbiamo perso spesso, abbiamo fatto molti errori di comunicazione, abbiamo concesso troppi tiri aperti e lui ne ha approfittato perchè è questo tipo di giocatore e gli vanno fatti i complimenti”.

Infine chiude: “Vorrei spendere due parole su Tornari, che è quel giocatore che penso che tutti gli allenatori vorrebbero avere nella propria squadra. Matteo è quello che rispecchia più di tutti l’anima ed il cuore dell’Aurora, è un aurorino è cresciuto qua, ha fatto di tutto per arrivare qua, fa di tutto per guadagnarsi minuti, è uno che durante gli allenamenti dà l’anima e fa quello che gli si chiede e forse anche di più. E’ un giocatore con un cuore immenso che ha dimostrato che questo campionato lo può assolutamente tenere, anche se fisicamente lascia ma ci mette quel qualcosa in più per sopperire a questo gap”.

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER