Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio a caccia di punti ad Orzinuovi

Serie B: Rimadesio a caccia di punti ad Orzinuovi

16 Novembre 2018

Dopo la sconfitta patita sul campo della capolista Faenza, la Rimadesio di Fabrizio Frates prosegue il suo ciclo di fuoco sul campo della Agribertocchi Orzinuovi, formazione retrocessa dalla serie A2 che ha tutta l’intenzione di provare a rifare il salto di categoria. Desio sarà ancora senza Villa, che proverà il recupero per la sfida interna del 25 novembre contro Urania.

Come detto Orzinuovi è formazione che punta al vertice della categoria, che in classifica precede i bluarancio di due lunghezze grazie alle 4 vittorie a fronte di 3 sconfitte rimediate in campionato. Il presidente Zanotti, dopo la retrocessione della passata stagione, ha allestito un roster tutto nuovo, affidato alla sapiente guida di Stefano Salieri, coach che in passato ha guidato Pavia in Legadue oltre che la Virtus Siena in A Dilettanti con cui ha vinto pure due coppe Italia. Il miglior marcatore della Agribertocchi è Giacomo Siberna, esterno classe ’96 di scuola Cantù prelevato da Olginate. L’ex lecco viaggia a 12.3 punti e 5.2 rimbalzi di media. Nello spot di guardia troviamo Mirco Turel, 24enne che lo scorso anno giocava in A2 a Cagliari. Per lui poi esperienze in A2 anche a Chieti, Agropoli e Treviglio. Il nativo di Pordenone va a referto con 11.4 punti, 3.7 rimbalzi e 2 assist a partita. Cabina di regia affidata al 22enne prodotto di Montecatini Tommaso Bianchi, lo scorso anno in B a Crema. Le sue medie parlano di 10.7 punti, 4.2 rimbalzi e 4.7 assist a gara. Dalla A2 di Mantova è invece stato prelevato Marco Timperi, classe ’97 di scuola Pescara da 10.4 punti e 2.8 rimbalzi di media. Nel pitturato la voce grossa la fa Lorenzo Galmarini, classe ’95 lo scorso anno a Montecatini. L’ex Omegna e Recanati produce 9.1 punti, 7.7 rimbalzi e 2 assist ad incontro. Da Sangiorgese arriva invece Andrea Tassinari, play 21enne di scuola Virtus Bologna che viaggia a 7.7 punti e 2.7 assist di media; mentre il classe ’94 Michele Peroni è una guardia che nella passata stagione vestiva la casacca di Crema e che realizza 7.1 punti e 2.5 rimbalzi a partita. Le rotazioni sono chiuse da Lorenzo Varaschin, esterno classe ’98 di scuola Treviso, ex Matera e San Vendemiano che produce 6 punti, 6 rimbalzi ed 1 assist a gara; da Vincenzo Pipitone, ala/centro del ’94 che vanta esperienze in A2 a Scafati, Rieti e Trieste e dal montenegrino classe ’99 Lazar Kekovic, centro che nelle ultime stagioni ha giocato a Vicenza.

Palla a due alle ore 18.00 di domenica 18 novembre presso il PalaAmbienti di via Lonato ad Orzinuovi. Arbitreranno l’incontro il signor Giuseppe Scarfò di Palmi (RC) e la signora Rosa Anna Nocera di Cosenza.

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER