Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio battuta a Scandiano 69-68

Serie B: Rimadesio battuta a Scandiano 69-68

21 Gennaio 2019

La prima Rimadesio di coach Ghirelli cade di 1 punto a Scandiano contro Reggio Emilia dopo una gara lottata, giocata di squadra in cui i desiani hanno avuto anche un pizzico di sfortuna (tripla di tabella subita negli ultimi 3′) che non gli a permesso di interrompere la serie negativa, arrivata ora a 11 sconfitte di fila. Con Fiorito e Brown a mezzo servizio, Lenti febbricitante e Perez menomato dall’infortunio domestico patito alla mano in settimana (5 punti di sutura), l’Aurora fa partita pari contro una delle formazioni più in forma del campionato, comandando per ampi tratti la gara anche con gap di 7 punti. Parte meglio Desio che dopo una tripla di Busetto comanda per 2-5. I punti di un ispirato Marchetti (25 punti e 5 rimbalzi) riportano avanti i padroni di casa che al primo miniriposo conducono 15-13. In apertura di secondo parziale un break di 1-10 ispirato dai punti di Giacomelli e Tommei spinge i bluarancio sul massimo vantaggio di 16-23 costringendo coach Eliantonio a time-out. Ancora Marchetti con 8 punti filati rimette in carreggiata i suoi, che sorpassano sul 30-29 del 18′ dopo un appoggio al vetro di Crusca. Busetto dall’arco ridà inerzia a Desio (32-35) ma il solito Marchetti impatta a quota 35 sulla sirena del quarto. Al rientro dagli spogliatoi Giacomelli e Lenti danno margine a Desio sul 35-40, ma due triple di Gatto e Bertocco rimettono avanti Reggio Emilia (41-40). L’Aurora è brava a non scomporsi e con i punti nel pitturato di Lenti va all’ultima pausa ancora avanti sul 49-50.  Zampogna sorpassa dall’arco (52-50), ma Tommei da 3 e Lenti nel pitturato portano la Rimadesio sul 57-62 del 34′. Un parziale di 10-1 aperto dai dardi di Crusca e Zampogna e chiuso da due liberi di Marchetti spinge la BMR sul 67-63, con Desio che raschia le ultime energie sul fondo del barile e, grazie a 5 punti di Giacomelli, rimette la testa davanti sul 67-68. Marchetti dalla linea della carità fissa il 69-68 con ancora 50″ da giocare, ma i bluarancio non trovano più la via del canestro e devono rinviare il ritorno alla vittoria.

Prossimo impegno sabato 26 gennaio alle ore 21.00 sul campo di Olginate.

Bmr Basket 2000 Reggio Emilia – Rimadesio Desio 69-68 (15-13, 20-22, 14-15, 20-18)

Reggio EmiliaGianluca Marchetti 25 (4/8, 4/7), Niccolo Bertocco 11 (1/3, 2/7), Alfonso Zampogna 10 (1/2, 2/2), Tommaso Gatto 7 (2/3, 1/6), Marcello Crusca 7 (2/3, 1/5), Juan carlos Canelo 5 (2/4, 0/1), Enrico Germani 2 (1/6, 0/1), Andrea Graziani 2 (1/4, 0/0), Raniero Garofoli 0 (0/0, 0/0), Davide Caiti 0 (0/0, 0/0), Elia Piccinini 0 (0/0, 0/0). All: Eliantonio
Tiri liberi: 11 / 14 – Rimbalzi: 33 9 + 24 (Niccolo BertoccoTommaso Gatto 6) – Assist: 12 (Juan carlos Canelo 4)
DesioGiovanni Lenti 22 (7/13, 0/0), Olivier Giacomelli 13 (3/6, 2/7), Andrea Tommei 13 (1/4, 3/8), Simone Fiorito 9 (3/4, 1/5), Paolo Busetto 7 (0/0, 2/3), Daniel Perez 2 (1/1, 0/2), Daniele Pesenato 2 (1/1, 0/0), Matteo Beretta 0 (0/0, 0/2), Xavier Brown 0 (0/1, 0/3), Davide Peri 0 (0/0, 0/0), Andrea Torchio 0 (0/0, 0/0), Zenabu Canato 0 (0/0, 0/0). All: Ghirelli
Tiri liberi: 12 / 15 – Rimbalzi: 34 7 + 27 (Giovanni Lenti 8) – Assist: 10 (Paolo Busetto 3)

 

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER