Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio impegnata al PalaDesio contro Virtus Padova

Serie B: Rimadesio impegnata al PalaDesio contro Virtus Padova

3 Novembre 2022

Una Rimadesio in salute reduce tra tre successi filati, riceve sabato sera al PalaDesio la visita di Virtus Padova, formazione che dopo tre stop nelle prime tre uscite cavalca una striscia di due successi ottenuti contro Monfalcone e la scorsa domenica nel derby contro il Petrarca.

La Virtus è formazione storica del panorama cestistico veneto e gioca la categoria ininterrottamente dalla stagione 2015/16. Dopo annate di vertice, i padovani nel passato campionato hanno chiuso al 10° posto il girone B, mantenendo la categoria. In estate la società del presidente Bernardi ha confermato i migliori elementi del roster, puntellando la squadra con giocatori di categoria. Guida tecnica confermata per il classe ’88 Riccardo De Nicolao, che prima della promozione della passata stagione aveva fatto da vice a Daniele Rubini e guidato la formazione Under 18 virtussina. Miglior marcatore di Padova è Michele Ferrari, guardia/ala classe ’86 alla quinta stagione in società. Per lui poi tante stagioni in serie A2 con Udine ed in B con Corno di Rosazzo e Pordenone. Nelle prime uscite stagionali ha prodotto 17.4 punti e 7.2 rimbalzi a partita. In cabina di regia confermato per la quinta stagione il classe ’93 Francesco De Nicolao. L’ex Piacenza, Imola e Verona viaggia 6.6 punti, 5.6 rimbalzi e 4.4 assist di media. Nel pitturato  conferma anche per il classe ’97 Marco Lusvarghi. Il 205 cm di scuola Reggiana ed ex Civitanova vanta esperienze in A2 con Mantova, Tortona e Roseto e si fa notare i suoi 7 punti e 4.4 rimbalzi di media. Play/guardia che offre garanzie è Francesco Paolin, classe ’95 prelevato in estate da Piombino. Il prodotto di Reyer Venezia ha tanta esperienza in categoria con le maglie di Fabriano, Valsesia, Crema e Cassino, oltre ad una stagione in A2 a Forlì e va a referto con 12.8 punti, 3.6 rimbalzi e 2.8 assist a partita. Conferma invece sugli esterni per Giacomo Cecchinato, classe ’01 di scuola Casale ex Petrarca Padova. Per lui 10.2 punti e 2.2 rimbalzi a gara. Da Bergamo è invece arrivato il pezzo forte del mercato estivo, Francesco Ihedioha, centro classe ’86 che prima della passata stagione aveva sempre giocato in Serie A2 con Treviglio, Latina, Legnano, Jesi, Piacenza e Chieti. Con i suoi 7.6 punti e 7.2 rimbalzi di media è un fattore in ambo i lati del campo. Confermatissimo alla sua 11^ stagione in maglia Virtus è invece capitan Federico Schiavon, classe ’88 da 4.8 punti di media; mentre conferma anche per il classe ’05 Leonardo Marangon, guardia da 6.6 punti ed 1.6 rimbalzi. Le rotazioni sono completate dal classe ’98 Federico Osellieri (Play) e dal classe ’02 Francesco Ciadini (Ala)

Palla a due alle ore 20.30 di sabato presso il PalaDesio, biglietti disponibili in cassa il giorno della gara. Arbitreranno l’incontro i signori Adriano Acella di Corato (BA) e Marino Caldarola di Ruvo di Puglia (BA). La partita sarà trasmessa in diretta su LNP Pass.

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER