Noi siamo l'Aurora

Serie B: Rimadesio in cercva di riscatto contro Bernareggio

Serie B: Rimadesio in cercva di riscatto contro Bernareggio

15 Aprile 2022

Dopo due sconfitte in fila rimediate a Bologna e Vicenza, la Rimadesio di Gabriele Ghirelli vuole ripartire nella sfida interna contro il fanalino di coda Bernareggio.

La Pallacanestro Bernareggio 99 è società giovane del panorama cestistico lombardo, che nasce appunto nel 1999 dalle ceneri della precedente società cestistica cittadina, fallita dopo aver conquistato una storica promozione in serie B nel 1998. Dopo anni trascorsi nelle minors lombarde, nella primavera 2018 i Reds vincono il campionato di C Gold e conquistano la serie B. Dopo una stagione di altissimo livello, che ha visto la società di Massimo Bardotti vincere la Supercoppa di categoria ed essere eliminata solamente a gara-5 della semifinale play-off da Livorno, i brianzoli stanno affrontando una stagione ricca di difficoltà. Il grave infortunio patito in estate dal veterano Davide Todeschini, che ha esordito in campionato solo la scorsa giornata, è stato il primo colpo subito da Bernareggio che, con 5 vittorie a fronte di 21 sconfitte, occupa l’ultima piazza in graduatoria. Durante la stagione i brianzoli hanno provato ad invertire la rotta cambiando prima nel mese di dicembre la guida tecnica, affidata ad Emanuele Micheloni, classe ’89 con esperienze nel settore giovanile di Bernareggio e poi inserendo giocatori. Il primo movimento in entrata è stato riportare a casa dalla serie A2 di Fabriano l’esterno classe ’01 di scuola Cantù Patrick Gatti, già protagonista con i Reds nelle ultime stagioni. Per lui 9.7 punti e 4.2 rimbalzi di media. A gennaio nel pitturato è stato aggiunto il classe ’92 di scuola Siena Tommaso Ingrosso, giocatore abituato alle categorie superiore che nelle ultime stagioni ha vestito le maglie di Chieti, Reggio Calabria, Imola, Cassino e Montecatini. Il 206 cm produce 12.5 punti e 5.1 rimbalzi a gara. La vittoria però di Jesolo nel recupero di mercoledì contro Lumezzane ha però segnato in maniera forse decisiva la stagione dei Reds, che infatti nella giornata di ieri hanno liberato la talentuosa guardia classe ’02 Gian Paolo Almansi, che si è accasato a Cividale. Prodotto del settore giovanile di Bernareggio, in stagione viaggia a 12.3 punti e 3.6 rimbalzi di media. Il miglior marcatore di Bernareggio è una vecchia conoscenza bluarancio, Daniele Quartieri, guardia classe ’87 visto in maglia Aurora nella stagione 2015/16. Il prodotto del settore giovanile di Milano è alla sua terza stagione in società e vanta varie esperienze in giro per l’Italia, le ultime con Vicenza e Lecco. Per lui 13.3 punti, 4.8 rimbalzi e 4.5 assist di media. Da Cecina è stato invece prelevato Manuel Di Meco, ala classe ’97 di scuola Milano con esperienze a Valsesia, Domodossola, Crema, Alto Sebino e Saronno, che va referto con 12.4 punti e 6.5 rimbalzi di media. In cabina di regia troviamo Carlo Cappelletti, classe ’02 che ha speso il suo percorso giovanile tra Siena e Casale, prelevato da Alessandria. In stagione produce 7.6 punti, 2.4 rimbalzi e 2.8 assist di media. A dargli man forte il classe ’02 di scuola Cantù Tommaso Lanzi, che durante l’annata ha avuto problemi di infortunio e produce 4.8 punti e 3 rimbalzi di media. Come detto nella sfida interna persa al supplementare contro Bologna ha esordito Davide Todeschini. Il play ex Lecco è rimasto in campo per 11’ mettendo a referto 6 punti. Le rotazioni sono completate da: Abba Adam Adami (C – ’04), Flavio Pirola (G – ’03) ed Andrea Marra (P/G – ’03).

Nella gara di andata Desio si impose per 93-98 spinta da un Mazzoleni da 21 punti e 7 rimbalzi e mandando in doppia cifra Sirakov, Vangelov, Leone e Molteni. Ai padroni di casa non bastò un 13/26 da dietro l’arco con Di Meco protagonista autore di 29 punti.

Palla a due alle ore 18.00 di domenica 17 aprile presso il Centro Sportivo Aldo Moro PalaMoretto di via San Pietro a Desio. Arbitreranno l’incontro il signor Francesco Zaniboni di Bologna e la signora Chiara Bettini di Faenza (RA). Info biglietti sui nostri canali. L’incontro sarà trasmesso in diretta su LNP Pass.

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER