Noi siamo l'Aurora

Serie B: Vigevano corsara al PalaBancoDesio. Rimadesio sotto 2-1 nella serie

Serie B: Vigevano corsara al PalaBancoDesio. Rimadesio sotto 2-1 nella serie

21 Maggio 2022

Dopo lo sforzo di gara 2 la Rimadesio cade al PalaBancoDesio per 53-66 dopo una partita in cui Vigevano ha comandato per 40′. I ragazzi di Ghirelli trovano una serata poco brillante al tiro, con gli esterni che faticano a trovare la via del canestro e chiudendo con un gelido 5/24 da dietro l’arco. A questo si aggiungono i problemi di falli che tolgono dalla gara per ampi tratti Giarelli, che nei minuti in cui è stato in campo ha messo in seria difficoltà la difesa ospite. Pesano poi come macigni le 16 palle parse che indirizzano la gara verso la Elachem che, rispetto a gara 2, aggredisce sin dal principio la gara, mostrando un’intensità maggiore rispetto ai brianzoli che pagano dazio.

I punti di Giorgi regalano il primo allungo ai ducali che, dopo un canestro dal cuore dell’area di Gatti, conducono per 4-11. Desio si scuote con due triple in fila di Mazzoleni e Leone (10-11) ma sono ancora gli ospiti a chiudere meglio la frazione andando alla prima sirena avanti 12-17 dopo un dardo di Peroni. Un’altra tripla di Peroni apre il secondo quarto (12-20) con la Rimadesio che fatica oltremodo a trovare il fondo della retina e trova punti solo da un ispirato Leone. Dall’altra parte invece Rossi, Gatti e Mercante trovano i canestri che fanno sprofondare i bluarancio sul 14-29 del 15′, con l’Aurora che si sblocca con Mazzoleni e contiene il gap sul 24-34 di metà gara dopo una tripla di Molteni.

Nel terzo quarto Ghirelli rischia subito Giarelli, gravato di 3 falli, e la mossa funziona. Il classe ’93 toscano è un autentico rebus per la difesa di coach Piazza che non riesce a limitarlo. I suoi punti, insieme alle giocate di Mazzoleni e Leone, riportano in scia i brianzoli che possesso dopo possesso recuperano punti agli avversari. Al 27′ il tabellone dice 37-39, dopo un canestro dalla media di Giarelli. Vigevano è brava a non scomporsi e tenere botta nel momento di difficoltà, guidando sempre la gara grazie ai punti di Giorgi e Gatti. Sul 41-44 Molteni con spazio scaglia la tripla del possibile pareggio, ma non è serata per il prodotto canturino (2/12 dal campo) che non realizza e manda le squadre sul 41-44 al 30′. Nel quarto finale Desio non è ha più. Piovono palle perse mentre Vigevano ne approfitta per azzannare la partita, aprendo la frazione con un parziale di 12-0 con Giorgi e Gatti sugli scudi. La partita è segnata sul 41-56 del 35′. Giarelli e Molteni dimezzano lo svantaggio, ma è troppo tardi, con i punti della staffa che vengono realizzati dal solito Gatti che fissa il 53-66 finale.

Domenica alle ore 18 si torna in campo al PalaBancoDesio per gara 4. I padroni di casa sono spalle al muro e devono vincere se vogliono allungare la serie a gara 5. Biglietti per la gara disponibili in cassa il giorno della partita. La biglietteria aprirà alle ore 16.45.

Rimadesio – Nuova Pallacanestro Vigevano 53-66 (12-17, 24-34, 41-44)

Desio: Trucchetti, Leone 17, Nasini, Vangelov, Giarelli 14, Molteni 8, Gallazzi, Mazzoleni 12, Basso 2, Piarchak, Rossi, Sirakov. All. Ghirelli

Vigevano: Ferri 7, Tagliavini, Radchenko 2, Procacci 2, Mercante 9, Cianci, Giorgi 12, Gatti 15, Spaccasassi, Rossi 8, Kahnt, Peroni 11. All. Piazza

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER