Noi siamo l'Aurora

Serie C Gold: La Rimadesio passa con il brivido a Milano

Serie C Gold: La Rimadesio passa con il brivido a Milano

8 Marzo 2021

Vittoria all’esordio per la Rimadesio nel campionato di Serie C Gold sul campo di un’agguerrita Pall. Milano 1958 che si arrende solamente alla tripla di Molteni che, con 4″ sul cronometro, fissa il 70-71 finale.

Parte forte l’Aurora che in apertura di gara prova il primo allungo sul 7-17 del 9′ dopo le triple di Gallazzi e Casati ed un canestro nel pitturato di Giarelli. Ancora Casati dall’arco spinge Desio sull’11-20, ma Navarini con 5 punti filati e due conclusioni a bersaglio di Gorla e Paleari riportano in scia i padroni di casa (18-20). La Rimadesio non si scompone e sembra controllare il ritmo della gara quando Casati e Giarelli dentro l’area e Gallazzi da dietro l’arco, bucano la retina ridando un po’ di ossigeno (20-28). Desio fatica ad adeguarsi al metro arbitrale, mandando ripetutamente in lunetta Paleari che fa percorso netto (6/6). Alla Pausa lunga i buarancio conducono 27-33.

Al rientro dagli spogliatoi Saini e Giarelli confezionano il 6-0 che dà il massimo vantaggio all’Aurora sul 27-39. Milano reagisce con il dardo di Reali ed i punti di Giocondo e Gorla, ricucendo fino al 42-44. Nei tre minuti finali della frazione però, la Rimadesio riprende il comando delle operazioni. Gallazzi segna in penetrazione subendo il fallo, Tornati e Casati segnano dai 6.75 ed ancora Gallazzi manda a bersaglio la terza bomba in fila per il 45-57 del 29′, che diventa 48-57 della terza sirena dopo la tripla di Gorla. In apertura di quarto finale Desio sembra poter controllare la partita senza troppi patemi quando il solito Casati da tre fissa il 52-63 del 31′. Ma la partita cambia. I ragazzi di Ghirelli sono confusionari in fase offensiva e calano troppo d’intensità in fase difensiva. Milano al contrario, trova spunti importanti da Paleari e Gorla e piazza un parziale di 16-0 in poco meno di sei minuti che ribalta la sfida come un calzino. Navarini dà il primo vantaggio ai suoi sul 64-63 mentre Paleari regala il massimo vantaggio sul 68-63. Molteni sblocca Desio dall’arco, ma si entra negli ultimi 60″ con i padroni di casa avanti 70-66. Capitan Gallazzi accorcia in penetrazione (70-68) mentre Paleari nell’ultimo possesso della gara rifiuta un comodo appoggio al vetro per far passare il tempo, perdendo poi palla con poco meno di 10″ da giocare. Mazzoleni è bravo a recuperare ed aprire per Gallazzi, che ha la lucidità di pescare in angolo Molteni che manda a bersaglio la tripla del definitivo 70-71 regalando il primo referto rosa stagionale alla Rimadesio.

Prossimo impegno domenica 14 marzo alle ore 18 contro APL Lissone. La gara sarà disputata a porte chiuse e verrà trasmessa in diretta sul nostro canale Youtube.

Pall Milano 1959 – Rimadesio 70-71 (9-17, 18-16, 21-24, 22-14)

Milano: Cattaneo M. 4, Ferraris ne, Giocondo 15, Navarini 12, Cattaneo T., Cappellari, Reali 4, Paleari 22, Soldati ne, Gorla 13, Marnetto, Carpineti ne, All. Petitti.

Desio: Saini 5, Casati 13, Tornari 10, Natalini ne, Tamani ne, Brown 4, Meroni ne, Lovato, Giarelli 1, Molteni 8, Gallazzi 17, Mazzoleni 3. All. Ghirelli

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER