Noi siamo l'Aurora

Serie C Gold: SGR batte Mortara e riprende la sua corsa

Serie C Gold: SGR batte Mortara e riprende la sua corsa

8 Dicembre 2019

La SGR chiude la sua esperienza al PalaBancoDesio senza mai perdere un match: Mortara esce sconfitta 78-69, con la partita che si decide negli ultimi minuti di gioco.

Primo quarto che si apre sotto i colpi di Urbonavicius, che segna dall’arco e manda i suoi avanti di due possessi. Zeneli è bravo a far valere la sua tecnica nel pitturato e tiene Desio a contatto, ma son gli ospiti a chiudere in vantaggio la prima frazione. Nei secondi 10’, il classe 2002 Sacchi apre un parziale a favore dei suoi realizzando 11 punti e Mortara prova la fuga. I Bluarancio han bisogno dell’apporto dalla panchina di Albique e Tomba per non sprofondare e limitare i danni. All’intervallo Mortara è sul +7. Al rientro sul parquet la SGR ha un’altra faccia e lo si intuisce subito dalla palla rubata che manda Molteni in contropiede ad appoggiare il primo canestro della ripresa. Desio che nei primi due quarti non aveva mai segnato dal perimetro, trova la prima tripla di serata con Bossola, poi Molteni e anche De Bettin. Negli ultimi 5’ del terzo periodo, gli ospiti segnano solo 2 punti. Desio ne mette 10 e va all’ultima pausa avanti di 3 lunghezze. Si accende il duello Albique-Pocius sui due lati del campo: gli arbitri concedono qualche contatto di troppo e Pocius sferra una gomitata in pieno volto al centro Bluarancio. Per il duo arbitrale non è un fallo antisportivo, Ghirelli protesta e prende il tecnico. L’Aurora rischia di perdere la testa ma è brava a tenere gli avversari a distanza di due possessi. L’ennesima tripla di Urbonavicius (6/7 e 26 punti a fine serata) sembra riaprire il match, ma è bravo capitan Gallazzi a mettersi in proprio e realizzare una serie di canestri (tra cui 2 triple) che mettono i titoli di coda alla partita.

Prossimo appuntamento Domenica 15 Dicembre sul campo della Carpe Diem Calolzio: palla a due alle ore 18. Ricordiamo che il weekend successivo (Sabato 21 Dicembre) si giocherà alle ore 21 il derby con l’APL Lissone al Pala Moretto.

SGR Desio – Basket Team Mortara 78-69 (14-16; 31-38; 55-52)    

Desio: Molteni 18, Zeneli 16, Gallazzi 14, Tomba 10, Albique 6, Bossola 5, De Bettin 5, Peri 4, Pesenato, Izzo, Bartoli ne, Lovato ne. All. Ghirelli.

Mortara: Liso 8, Urbonavicius 26, Sacchi 13, Pocius 10, Invernizzi, Muzio, Degrada 12, Mangiarotti ne, G. Facchi ne, M. Facchi ne. All. Zanellati.

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER