Noi siamo l'Aurora

U14 ELITE, RIMADESIO–PGC CANTù 69-59

23 Gennaio 2018

Gli U14 aurorini chiudono il girone d’andata col botto: la capolista e campione regionale in carica Cantù non passa al Pala Moretto.
Fin dalla palla a due la Rimadesio impone il proprio ritmo, trovando finalmente un’ottima solidità nella metà campo difensiva. Purtroppo le pessime percentuali al tiro non permettono un allungo nel primo quarto, che si conclude sul +2 desiano. Nel secondo parziale è la panchina desiana a fare la differenza: Tolfetti è autore dei suoi 8 punti nel solo secondo quarto e la difesa costringe a soli 14 punti realizzati l’attacco canturino; all’intervallo lungo Desio conduce 37-31.
Nella prima metà del terzo quarto si vede la miglior Rimadesio della stagione: difesa e gioco di squadra portano al massimo vantaggio sul +12. Cantù, in un attimo, mette a segno un parziale di 0-11 che obbliga coach Rota al timeout. Dopo il minuto di sospensione, Desio ritorna in campo ritrovando solidità in difensiva e chiude nuovamente sul +6 il terzo quarto. I primi minuti dell’ultimo periodo sono tutti di Cantù, che riesce a trovare anche l’unico vantaggio della partita sul +1. Con il ritorno di Basso in campo, Desio ritrova fisicità e solidità sotto canestro e, com’è stato per tutta la partita, ritrova il vantaggio grazie anche alle giocate offensive di Gallucci ed alla ottima difesa di Colzani.
Vittoria importantissima, che permette ai blu-arancio di iniziare il girone di ritorno con la consapevolezza che questa Rimadesio se la può giocare alla pari con le prime della classe.

Rimadesio-PGC Cantù 69-59 (19-17, 37-31, 54-48)
Desio: Attolini 3, Barbieri 8, Gallucci 13, Giboni 6, Basso 14, Picozzi 6, Panzeri 5, Colzani 4, Lucca, Orsenigo 2, Tolfetti 8, Cara ne. All. Rota, Ass. Napoli/Damaso

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER