Noi siamo l'Aurora

U14 regionale, banco desio-Forti e Liberi Monza 76-98

31 Ottobre 2017

Spettacolo di buona fattura quello offerto agli spettatori della gara tra la Rimadesio e FeL Monza: sul parquet di casa arriva una delle candidate alle finali regionali di categoria e la bontà della compagine monzese la si percepisce sin dall’ingresso al palazzetto delle “torri” avversarie, su cui svettano i 195cm di Calvio. Partenza sofferta dei blu arancio, che incassano subito una decina di punti di scarto costringendo Rota al time-out. Da questo punto in poi inizia la rincorsa dei 2005 desiani che, giocando alla pari dimenticando l’anno, i centimetri ed i chili di differenza, danno vita ad un match piacevole ed intenso, da sconsigliare ai deboli di cuore. Il primo tempo si chiude sul 17-21 con Desio che recupera parte del gap iniziale. Nel secondo periodo i lunghi di Monza si caricano di falli, che producono frequenti e fruttuosi viaggi in lunetta di Colombo, guerriero sotto le plance, Guarnaccia, Corti, Mariani e La Mantia (14 punti di squadra nel quarto da tiri liberi).
Nel terzo periodo finalmente la lunga rincorsa si completa e Desio chiude addirittura in vantaggio (65-63) grazie ad un canestro di “rapina” allo scadere di Corti. A questo punto purtroppo inizia un’altra partita: un paio di soluzioni non a buon fine, con conseguente canestro avversario, provocano il crollo, fisico e mentale, dei blu arancio che cedono di schianto, subendo un parziale di 11-35, dopo aver vinto secondo e terzo periodo (30-27 e 18-15). Resta il rimpianto per il divario finale frutto di un black-out durato pochi minuti (gli ultimi 6) ma abbondantemente “addolcito” da quanto mostrato sino a quel momento e che fa ben sperare per il percorso del campionato U13. Tanto ancora il lavoro per coach Rota e collaboratori ma il punto di partenza è incoraggiante.

Rimadesio-Forti e Liberi Monza 76-98 (17-21; 47-48; 65-63)
Desio: Guarnaccia 9, Mariani 2, Foiano 7, Manzotti, Corti 20, Beretta 2, Raffaldi 6, La Mantia 1, Arienti 2, Colzani 4, Colombo 19, La Cecilia 4. All. Rota, Ass. Assi/Sangalli

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER