Noi siamo l'Aurora

U19Ecc, a Bergamo arriva il primo KO

19 Ottobre 2021

Blu Orobica vince meritatamente la sfida al vertice e resta sola al comando dopo 4 giornate; l’avvio è tutto di marca bergamasca (7-0 dopo 2′), Desio si sblocca con Tamani e Gozo (12-9 al 6′) ma soffre l’ottima vena realizzativa dei padroni di casa, che mettono a segno 5 triple nel solo primo periodo ed alla prima sirena conducono 24-17. Nei quarti centrali la SGR fa vedere le cose migliori, pareggiando a quota 36 dopo un canestro da 3 punti di Basso e mettendo la testa avanti al 26′ con Barbieri sul 46-47. Dopo il 53-51 del 30′, Blu Orobica piazza l’allungo decisivo in avvio di quarta frazione coi canestri di Cagliani, Gherardi ed Isotta; il vantaggio interno supera la doppia cifra (68-57 al 35′) e nel finale l’Aurora riesce a limitare i danni sul 77-68 finale.
Dopo il turno di riposo, i blu-arancio torneranno in campo lunedì 1 novembre alle 21.00 in casa contro Urania Milano.

Blu Orobica-SGR Desio 77-68 (24-17, 39-36, 53-51)
Desio: Trucchetti, Tamani 14, Gozo 19, Picozzi ne, Barbieri 8, Giboni ne, Radice, Gianoli 10, Basso 11, Colombo ne, Rossi 6, Toffanin. All. Cassina, Ass. Longoni/Ghirelli

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER