Noi siamo l'Aurora

Under 18 Eccellenza: stop interno contro Pertarca Padova

14 Febbraio 2019

Cade dopo 7 vittorie consecutive la formazione U18 eccellenza, al termine di una partita di alti e bassi. Nel primo quarto sono gli attacchi a farla da padrone e Desio, guidata da 14 punti di uno straripante Peri, si porta avanti alla prima sirena. Il vantaggio (6 punti) non è consistente a causa dei troppi secondi tiri concessi agli avversari. Il pareggio ospite non tarda ad arrivare e dopo 4 minuti del secondo periodo una tripla di Padova sancisce il sorpasso. L’attacco desiano è troppo sterile e non riesce a costruire tiri efficaci, ciò permette agli ospiti di andare a riposo sul punteggio di 36-43. Dopo l’intervallo i blu-arancio cercano di riavvicinarsi con la bomba di Capelli, ma dall’altra parte i padovani sembrano avere una marcia in più con Seck (già autore di 22 punti sui 28 finali) e Ragagnin toccando anche il +19 (43-62). Due penetrazioni di Benedini ravvivano i padroni di casa e danno il via al tentativo di rimonta. A 5′ dal termine della gara il vantaggio ospite è sempre di 15 punti, nonostante i 9 punti di D’Apolito. Nel finale 4 canestri consecutivi di Lovato uniti a quelli di Peri e Benedini (22 punti per il primo e 21 il secondo) riportano quasi a contatto Desio. Petrarca non sbaglia al valzer dei tiri liberi e sbanca il Pala Moretto col punteggio di 79-86. Prossimo impegno sempre in casa martedì 19 febbraio contro Bernareggio.

Rimadesio-Petrarca Padova 79-86 (29-23, 36-43, 49-64)

Desio: Brambilla ne, Radice, De Piccoli 6, Canato, Capelli 6, Peri 22, Lovato 10, Niasse ne, Benedini 21, Natalini, Pandolfi, D’Apolito 14. All. Ghirelli, Ass. Piva/Ceruti.

Potrebbero interessarti

AURORA DESIO PARTNER